rotate-mobile
Attualità

Venezia, matrimoni in crisi: 9.644 persone divorziate nel 2018, in crescita dell'8,7%

Il dato è stato riportato da Adico, che ha analizzato le rilevazioni Ista per l'anno scorso

«Se stiamo insieme ci sarà un perché», recitava una canzone di Riccardo Cocciante. Ma di questi tempi sarebbe più consono dire «se divorziamo ci sarà un perchè» visto che le separazioni fra coniugi, anche a Venezia, continuano ad aumentare di numero a dimostrazioni che ormai le coppie scoppiano sempre di più.

I divorziati aumentano dell'8,7%

Così, nel comune di Venezia, il 2018 registra un nuovo aumento delle persone divorziate, che dalle 8.875 del 2017 sono passate alle 9.644 del 2018 con un rilevante incremento dell’8,7%. A testimoniare le difficoltà fra mogli e mariti è la consueta indagine dell’Adico che ha monitorato gli ultimi dati dell’Istat confermando ciò che si temeva: nel comune di Venezia i divorzi sono ancora in crescita. Un trend testimoniato anche dai molti accessi allo sportello "Separazione e divorzio contestuale" dell’associazione, e che rivela l’esistenza di una crisi di coppia senza fine.

«La crisi delle coppie - spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico - è dovuta sicuramente a vari fattori legati anche alla tecnologia. Abbiamo già avuto modo di dire che i social da questo punto di vista, stanno avendo una influenza negativa sui rapporti di coppia ma è evidente che anche i ritmi della società rendono più difficile tenere in piedi una famiglia. Servono politiche adeguate».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia, matrimoni in crisi: 9.644 persone divorziate nel 2018, in crescita dell'8,7%

VeneziaToday è in caricamento