Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Ulss4 sempre più green: arrivate 15 nuove auto elettriche

Serviranno al personale per gli spostamenti quotidiani

Da oggi una parte del personale dell'Ulss 4 svolgerà il lavoro quotidiano usufruendo di 15 nuovissime e comode citycar elettriche, a basso inquinamento atmosferico dunque con benefici che impattano sull'ambiente e di conseguenza, aspetto non trascurabile per un'azienda sanitaria, sulla salute della popolazione.

Si tratta delle nuove Peugeot e-208, di colore bianco, munite di logo Ulss4, provviste delle ultime tecnologie nel rispetto dell'ambiente e dei consumi di energia: motore elettrico da 136 CV, batteria al litio, cambio automatico, illuminazione esterna e interna a led, ampio display in 3D, autonomia su strada di circa 340 km. Le nove auto sono fornite anche di dispositivi di sicurezza straordinari, come la frenata automatica di emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti, l’allarme del rischio collisione Distance Alert, il sistema di monitoraggio di distrazione del guidatore Attention Alert e telecamera per il riconoscimento dei limiti della strada. 

«Avevamo un parco mezzi che necessitava di un rinnovamento e in questo contesto si è guardato al futuro ed alle nuove tecnologie che ci possono aiutare. Le auto elettriche hanno molteplici vantaggi – spiega il direttore generale Mauro Filippi – sono confortevoli e sicure per il personale, sono elettriche al 100% quindi producono un basso inquinamento, rispettano l’ambiente e di conseguenza la salute della popolazione. Un'azienda sanitaria che cura e promuove la salute deve dare essere sensibile e dare un concreto buon esempio alla popolazione».

Le unità operative che riceveranno in dotazione le citycar elettriche saranno il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata di Jesolo; nel sandonatese il Servizio di Integrazione Lavorativa, Ufficio Tecnico, Direzione Amministrativa Sanitaria e Servizio Disabilità in età Adulta; nel portogruarese il Servizio di Integrazione Lavorativa, la direzione amministrativa sanitaria, il Servizio Igiene e Sanità Pubblica, la direzione amministrativa distrettuale e il Servizio per le Dipendenze. Se di giorno le auto verranno utilizzate sul territorio, la notte stazioneranno all'interno delle aree ospedaliere dove sono stati installati punti di ricarica dedicati all’uso aziendale: 4 all’ospedale di Jesolo; 8 all’ospedale di San Donà di Piave e 6 all’ospedale di Portogruaro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ulss4 sempre più green: arrivate 15 nuove auto elettriche

VeneziaToday è in caricamento