Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autocisterna sequestrata consegnata al comando dei vigili del fuoco di Venezia | VIDEO

L'autoarticolato era stato confiscato dalla Guardia di Finanza durante alcune indagini di polizia giudiziaria

 

È stata consegnata al comando dei Vigili del fuoco di Venezia Mestre un’autocisterna confiscata dalla guardia di finanza durante un'indagine che risale a cinque anni fa nell'ambito dei furti di gasolio. L’autoarticolato era stato posto sotto sequestro dalle fiamme gialle ed è stato trasformato in un veicolo che adesso sarà utilizzato dal personale del nucleo NBCR (nucleare biologico chimico radiologico) per travasi di sostanze pericolose durante gli interventi di soccorso.

«Più di un mezzo, questo è un grande simbolo - ha commentato il comandante provinciale dei vigili del fuoco Ennio Aquilino, che tra qualche giorno lascerà il comando lagunare per dirigere quello di Napoli -. Questo è un esempio di Stato che funziona e di sinergia interistituzionale». 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento