Ferry in avaria al Lido, linea 11 bloccata: "Inaccettabile, isola bloccata per sette ore"

Lo sfogo del presidente della municipalità Danny Carella: "Siamo nel 2018 e non abbiamo un ferry d'emergenza. Tante persone hanno bisogno di muoversi con l'automobile"

Un disservizio che ha causato diversi problemi ai residenti. A causa di un'avaria del ferry boat, nella giornata di giovedì, il servizio di linea 11 dagli Alberoni a Santa Maria del Mare è stato svolto con motobattello, con il solo trasporto di passeggeri concesso, dalle 9.30 circa fino a metà pomeriggio. Chi doveva viaggiare con gli automezzi al seguito, quindi, ha dovuto aspettare il ripristino del servizio attorno alle 16.30.

Lo sfogo di Carella

Il guasto al mezzo, ed il conseguente blocco del servizio, ha suscitato le ire del presidente della municipalità di Lido - Pellestrina, Danny Carella, che a mezzo social ha palesato il proprio disappunto: "Trovo vergognoso che nel 2018 ci sia ancora un sistema per cui il guasto di un ferry blocchi un’isola per 6-7 ore consecutive - ha scritto sul suo profilo facebook - Serve un sistema di manutenzioni che garantisca di avere a disposizione sempre in cantiere un ferry di riserva, per ridurre al minimo il disagio. Perché va bene il servizio sostitutivo in battello, ma c’è chi ha necessità di usare la macchina: operatori del commercio, ditte e imprese, persone che devono andare in terraferma per visite, per prendere aerei o per qualsiasi altro motivo".

"Mancanza di rispetto"

"Ebbene c’è chi si sta facendo sotto il sole 7 ore di coda. Sette ore. Ma ci rendiamo conto? - ha rincarato Carella - Quando ci si deciderà ad acquistare un ferry nuovo che abbiamo una flotta dell’anteguerra? È questo il rispetto che un sistema trasportistico e una città come Venezia riserva ai suoi cittadini più periferici? Che azioni sta facendo l’amministrazione comunale per impedire che possa succedere ancora? Perché ogni volta siamo alle solite, poi il guasto viene riparato, ma in attesa di quello successivo. Provate, una volta sola basterebbe, a farvi 7 ore di coda, così, solo per rendervene conto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento