Avis: al via le prenotazioni per le donazioni e borse di studio

Prenotazione per 2500 donatori partita il 13 luglio al centro trasfusionale dell'ospedale civile

È partita dal 13 luglio al centro trasfusionale dell'ospedale civile di Venezia la prenotazione per i 2.500 donatori di sangue di Venezia, come già avviene da anni per il plasma. L'Avis di Venezia, infatti, vuole informare i soci e gli aspiranti donatori che per i primi mesi anche chi non ha prenotato la donazione di sangue, potrà comunque donare presso il centro trasfusionale del civile di Venezia.

«Attraverso la prenotazione vogliamo poter dare tempi più certi e celeri ai donatori che vengono a donare e permettere all'ulss di gestire meglio il sangue raccolto a favore degli ammalati, in primis veneziani - commenta Patricia Springolo, presidente Avis comunale di Venezia -. Raccomandiamo, inoltre, di disdire sempre la prenotazione in caso si rinunci a presentarsi a donare, altrimenti si perderebbero sacche di sangue o plasma e si occuperebbe il posto a chi invece potenzialmente sarebbe venuto». 

La prenotazione si effettuerà il giorno stesso della donazione a opera degli operatori Avis oppure on line dal 13 luglio registrandosi sul sito www.prenotaladonazione.it, cliccando poi sulla casella del centro trasfusionale di Venezia e scegliendo giorno e ora liberi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Avis comunale Venezia fa un ulteriore passo avanti nella raccolta di emazie - afferma, invece, Davide Del Negro, consigliere e capogruppo Avis - con la prenotazione sia del sangue che del plasma ma anche, in tempo di Covid-19 e di università con lezioni ed esami non in presenza, riesce a concludere il progetto borse di studio con Ca' Foscari e a consegnare 5 borse, per un valore complessivo di 5.000 euro, a giovani studenti soci Avis di Venezia meritevoli».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento