menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Chioggia

Chioggia

Venezia e Chioggia Bandiera Blu anche per il 2019

Per la città clodiense è il sesto anno consecutivo. Il riconoscimento anche a Caorle, Cavallino Treporti, Eraclea, Jesolo, San Michele al Tagliamento 

Chioggia e Lido di Venezia si confermano Bandiera Blu anche per il 2019. La consegna del riconoscimento è avvenuta venerdì mattina quale attestazione degli standard qualitativi e delle politiche ambientali attuate dai gestori delle spiagge. Le Bandiere Blu rappresentano il riconoscimento attribuito ogni anno ai centri costieri del Paese per qualità del mare e servizi offerti: vengono assegnate da Fee Italia con il supporto e la partecipazione di Unep (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e Unwto (Organizzazione Mondiale del Turismo). Obiettivo dell'iniziativa è quello di indirizzare la politica di gestione delle numerose località balneari italiane verso processi di sostenibilità ambientale. Il riconoscimento internazionale - come riporta il portale del programma Bandiera Blu – è stato istituito nel 1987, anno europeo dell’Ambiente. 

Chioggia

La città clodiense è Bandiera Blu per il sesto anno consecutivo, assieme a Caorle, Cavallino Treporti, Chioggia, Eraclea, Jesolo, San Michele al Tagliamento. A Roma venerdì si è svolta al Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) la conferenza di presentazione. A ritirare il riconoscimento internazionale, per la città di Chioggia, il vicesindaco e assessore all'Ambiente Marco Veronese e il presidente del Consiglio Comunale Endri Bullo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento