rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Attualità Noale / Piazza XX Settembre

Be-Orto, nuovo punto vendita in piazza XX Settembre a Noale

L'azienda cresce e assume: fino ad ora il 75% dei nuovi dipendenti sono giovani mamme

Si riaccende una vetrina in piazza XX Settembre a Noale, dopo l’intervento di riqualificazione realizzato dal Comune. Mercoledì 7 dicembre, Be-Orto, azienda agricola gestita dai fratelli Bortolato, Andrea e Riccardo, ha inaugurato il suo nuovo punto vendita, festeggiando così il quinto anniversario di attività. Nata nel 2017, la giovane azienda agricola, di strada ne ha già percorsa molta, riscuotendo successo nelle campagne trevigiane di Zero Branco e limitrofi.

Be-Orto coltiva prodotti ortofrutticoli con metodi tradizionali e totalmente naturali, nel pieno rispetto dell’ambiente, della stagionalità e della biodiversità. Oltre al fresco Be-Orto produce anche una linea di vasetteria, è fornitore di prestigiose realtà nel settore della ristorazione ed è in rete con alcune piccole realtà d’eccellenza di produttori locali di cui commercializza i prodotti, ad esempio il pane. Con la nuova apertura, inoltre, arriveranno sugli scaffali della nuova bottega di Noale e della bottega di Zero Branca, ulteriori novità.

«Siamo davvero entusiasti di aver raggiunto questo importante traguardo. - racconta Andrea Bortolato - Essere riusciti a crescere così rapidamente per noi significa che le persone ci hanno dato e continuano a darci ogni giorno fiducia, apprezzando il risultato del nostro lavoro. Per chi fa questo mestiere, riuscire a comunicare attraverso i propri prodotti i valori aggiunti di un’azienda e far percepire la qualità e la genuinità di ciò che viene coltivato con i metodi di una volta, non è affatto semplice. Forse noi ci stiamo riuscendo».

La crescita e l’espansione dell’azienda, inoltre, ha permesso all’azienda di poter effettuare diverse assunzioni che vedono protagoniste le donne: il 75% delle nuove assunzioni sono infatti giovani mamme. Be-Orto, non mette al centro solamente l’ambiente ma anche le persone: dipendenti, collaboratori e clienti, perseguendo uno sviluppo sostenibile che quindi tenga in considerazione tutte le sfumature della sostenibilità: ambientale, sociale ed economica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Be-Orto, nuovo punto vendita in piazza XX Settembre a Noale

VeneziaToday è in caricamento