Attualità San Michele al Tagliamento

A Bibione arriva il Contemporary Circus Festival

Due teatri a cielo aperto, tre serate e cinque differenti spettacoli. La spiaggia veneta è pronta a stupire i suoi ospiti con le evoluzioni di trapezisti, giocolieri e acrobati provenienti dalle più innovative compagnie circensi di tutto il mondo

Tra il cielo e il mare, il senso di libertà della vacanza diventa arte a Bibione, che celebra l’arrivo dell’estate con un festival completamente gratuito, dedicato agli adulti e ai bambini. Dal 25 al 27 giugno torna “Bibione Contemporary Circus Festival”, l'appuntamento che da tre anni trasforma le serate sul mare in un inno alla vita e alla vitalità, condiviso attraverso lo scenografico linguaggio del corpo tipico del circo contemporaneo.

Tre serate offerte dal Comune di San Michele al Tagliamento e dal Consorzio Bibione Live, per sentirsi un po’ più vicini alle stelle ammirando le acrobazie di musicisti e artisti di altissimo livello, che arriveranno nella località veneta da tutto il mondo per esibirsi in cinque diversi spettacoli sotto la direzione artistica del Circo all’inCirca. Sarà la musica dal vivo ad animare le esibizioni ad alto impatto acrobatico che, dalle 19 alle 20.30, si susseguiranno in due location: il Lido dei Pini, fronte mare, e l’arena di via Maja, accanto al Luna Park. A condurre gli ospiti verso questi inediti “teatri a cielo aperto” gli spettacoli itineranti e le coreografie giocose della “Banda Storta”, nata dalla compagnia Samovar, che dal tardo pomeriggio riempiranno di peripezie musicali e gag incalzanti le vie del centro di Bibione.

Il circo acrobatico

Voglia di evadere ed essere liberi: da qui si origina la performance “Concrete” del TrioCirc, compagnia di trapezisti nata a Torino e poi arrivata in tutta Italia con una proposta di circo acrobatico e alternativo. In una narrazione intessuta di acrobazie, drammaturgia e luci danzanti, ogni giorno alle 19 a Lido Dei Pini, si ripeterà l’avvincente sfida di tre magazzinieri che, stanchi della propria condizione di prigionia, daranno prova di tutte le loro capacità acrobatiche per architettare un tentativo di fuga che li spingerà verso equilibrismi sempre più sfidanti.

È una libertà del pensiero, invece, quella ricercata nella performance “Bouble you” che si terrà il 25 giugno alle 20:30 all’arena di via Maja. Protagonista la compagnia belga Be Flat che ha riunito attorno a sé talenti fuori dal comune all’insegna della musica e del gioco per diffondere la creatività acrobatica sulle piazze d’Europa con un omaggio al nonsense. Nel tentativo di superare ogni confine e attraversarlo, i sei acrobati si prepareranno a raggiungere la libertà tra linee sospese nel vuoto.

Stessa location e orario anche per “We agree to disagree” dei Malunés: dieci acrobati provenienti dalle migliori compagnie di circo al mondo andranno in scena il 26 e il 27 giugno. L’esibizione proposta dalla compagnia è un incoraggiamento a vivere un momento eroico, assurdo e musicale. Il collettivo franco-belga riassume così un’esperienza di 15 anni di attività: il risultato è una performance dall’umorismo insolente che ambisce a cambiare il mondo con la forza di una risata.

A rendere ancora più scenografica l’atmosfera del Festival contribuiranno, infine, le performance occasionali della compagnia “Astunché” del Circo all’inCirca. Un energico gruppo di teenagers che porterà a Bibione evoluzioni mozzafiato e tutta la freschezza e il divertimento distintivi della loro giovane età.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bibione arriva il Contemporary Circus Festival
VeneziaToday è in caricamento