menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bassorilievo: blasone dei Badoer da Peraga

Il bassorilievo: blasone dei Badoer da Peraga

Il blasone dei Badoer da Peraga sarà ricollocato al suo posto

Il bassorilievo, che era affisso sulla parete della scuola "Manin", tornerà a Sambruson. Lo ha assicurato l'assessore alla Cultura del Comune di Dolo Matteo Bellomo: «È conservato in attesa del restauro»

«Appena possibile il bassorilievo sarà ricollocato». L'assessore alla Cultura del Comune di Dolo, Matteo Bellomo, è intervenuto sulla vicenda legata al bassorilievo ambrosiano, il blasone dei Badoer da Peraga, che era affisso sulla parete della scuola "Manin" di Sambruson. «È conservato in attesa del restauro, a seguito del quale sarà restituito alla comunità ambrosiana», ha detto Bellomo.

Durante le operazioni di cantiere si è reso necessario asportarlo, per garantire i significativi lavori di efficientamento termico dell'edificio. L'assessorato alla Cultura, non appena le condizioni lo renderanno possibile, intende ricollocare l'opera con cerimonia pubblica. I lavori eseguiti nel corso di questi anni hanno avuto come scopo quello di migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini (nel caso specifico quella delle bambine e dei bambini che frequentano la “Manin”), senza mai cancellare, ma anzi esaltando, la nostra storia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento