Bonus per famiglie numerose e genitori lavoratori: 300 euro per ogni figlio. Il bando

I genitori devono avere età inferiore ai 50 anni ed essere residenti da più di 5 anni nel Comune di Venezia. Contributi per i minori di età uguale o inferiore a 16 anni

Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro: come annunciato il Comune ha pubblicato il bando per l'erogazione di bonus a famiglie numerose con entrambi i genitori lavoratori e Isee inferiore a 35mila euro. Si tratta di mamme e papà che hanno bisogno di ricorrere maggiormente a servizi integrativi in orario extrascolastico, come le attività ludiche, sportive ed educative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Requisiti e domande

La giunta comunale ha aderito al  programma regionale “Alleanza territoriale per la famiglia”, dedicato appunto alla conciliazione delle esigenze famigliari con quelle lavorative, recependo il finanziamento di 73mila euro. Il bando è finalizzato all'erogazione di un bonus a sostegno delle famiglie dai tre figli in su. Sarà di 300 euro per ogni figlio di età uguale o inferiore a 16 anni. Tra i requisiti entrambi i genitori devono avere età inferiore ai cinquant'anni ed essere residenti da più di 5 anni nel Comune di Venezia. Il bando si aggiunge a quelli annualmente promossi a sostegno delle famiglie monoreddito, di quelle monogenitoriali e di quelle numerose. I bonus verranno erogati scorrendo la graduatoria e fino a esaurimento del fondo. Le domande potranno essere presentate dal 26 agosto al 26 settembre 2019 agli uffici della direzione Coesione Sociale - Servizio Adulti e Famiglie, a Palazzo Zanchi Santa Croce 353, Venezia. Per informazioni potrà essere contattato il numero telefonico 0412747864.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Tutte le Municipalità al centrodestra tranne Venezia: chi sono i nuovi presidenti

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento