Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Mestre Book Fest chiude con numeri da record: 15 mila presenze

In 13 giorni, da martedì 4 a domenica 16 giugno, ben 43 autori italiani e internazionali hanno fatto tappa a Mestre

Si chiude un’edizione da record Mestre Book Fest, che non solo conferma il successo dell’anno scorso ma migliora ulteriormente i risultati in termini di numeri e di gradimento da parte dei cittadini.

Un pubblico boom: 15 mila presenze

Il festival letterario promosso e organizzato da Comune di Venezia e Confcommercio Mestre, in collaborazione con Camera di Commercio di Venezia e Fondazione di Venezia e il supporto tecnico di VeLa Spa e libreria Ubik di Mestre, taglia il traguardo delle 15mila presenze in tredici giorni: dall’inaugurazione di martedì 4 giugno, con Roby Facchinetti prima ed Enrico Galiano poi, a ieri sera con Mauro Corona, il Fest ha accolto migliaia di persone, accorse per incontrare i migliori autori e autrici della scena letteraria italiana e internazionale. L'anno scorso, al debutto, il Mestre Book Fest aveva raggiunto un pubblico di 9 mila persone.

La serata finale

A chiudere la seconda edizione di Mestre Book Fest è stato Mauro Corona: lo scrittore e alpinista di Erto è stato accolto ieri sera, domenica 16 giugno, da 4mila persone. Accompagnato dall’amico Poiana (celebre per la sua imitazione del verso degli uccelli) e dai musicisti cadorini Armin Calligaro e Aldo Davià, Corona ha presentato il suo ultimo lavoro “Le altalene”. Un libro definito una sorta di testamento spirituale, racconto poetico del continuo andare e venire delle cose e testimonianze della tragedia del Vajont. Mestre Book Fest fa poi un ulteriore regalo alla città, un’extra data in programma giovedì 20 giugno alle 18 ai giardini di via Piave: sarà ospite la scrittrice Francesca Giannone, il cui romanzo d’esordio, “La portalettere”, è risultato il più venduto del 2023. Presenterà per i lettori mestrini il nuovo libro Domani, domani 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre Book Fest chiude con numeri da record: 15 mila presenze
VeneziaToday è in caricamento