Ca' Foscari tutela gli studenti transgender: avranno un tesserino con le nuove identità

Arriva la carriera "Alias", potranno prenotare online gli esami universitari con il nuovo nome. "Per garantire un ambiente di studio sereno e la dignità dell’individuo"

Ca' Foscari tutela l’identità sessuale di studenti e studentesse transgender: nasce la carriera "Alias", che permetterà di iscriversi online agli esami universitari e di avere un tesserino per usufruire dei servizi dell’ateneo utilizzando la nuova identità: un provvedimento che l’università veneziana ha attuato "per tutelare e per offrire un ambiente di studio sereno, attento al rispetto della privacy e della dignità dell’individuo, in cui i rapporti interpersonali siano improntati alla correttezza, al reciproco rispetto delle libertà e dell’inviolabilità della persona ai sensi della legge 164 del 1982".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come funziona

La carriera Alias garantisce infatti per tutti gli studenti in transizione di genere di utilizzare un “alias”, cioè un nome diverso da quello anagrafico e corrispondente alla nuova identità in fase di acquisizione. L'università assegna un’identità provvisoria, transitoria e non consolidabile. "È una modifica della carriera reale - rende noto l'ateneo - e rappresenta l’anticipazione dei provvedimenti che si renderanno necessari al termine del provvedimento di transizione di genere". La carriera alias resta attiva per tutta la durata della carriera effettiva. Una volta emessa la sentenza, la carriera alias verrà chiusa e l’anagrafica della carriera verrà aggiornata. L’attivazione può essere richiesta da chiunque abbia avviato un percorso di transizione di genere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento