rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Calcolo Imu e aliquote nel Comune di Venezia: ecco tutte le informazioni

Il 17 dicembre ultimo giorno per il pagamento del saldo della famigerata Imposta municipale unica. Il versamento in qualsiasi sportello bancario o postale con modello F24 o bollettino

Il settore Gestione tributi e canoni del Comune di Venezia informa che il 17 dicembre è l’ultimo giorno per il pagamento del saldo dell’imposta Imu.

Il saldo dovrà essere effettuato a conguaglio dell’imposta dovuta per l’intero anno tenendo conto delle aliquote stabilite dal Consiglio comunale di Venezia. L’imposta dovuta per l’abitazione principale e le sue pertinenze e per i fabbricati rurali ad uso strumentale va versata interamente al Comune di ubicazione degli immobili.

Il versamento può essere effettuato presso qualsiasi sportello bancario o postale utilizzando il modello F24 o utilizzando il bollettino di c/c postale n. 100885765 intestato “PAGAMENTO IMU” reperibile presso gli uffici postali. Il codice comune da utilizzare per il Comune di Venezia è: L 736; i codici tributo IMU sono: abitazioni principali e pertinenze 3912; fabbricati rurali ad uso strumentale 3913; terreni 3914, cod. Stato 3915; aree fabbricabili 3916, cod. stato 3917; altri fabbricati 3918, cod. stato 3919.

Il Comune di Venezia mette a disposizione uno strumento internet gratuito che permette di calcolare, compilando un semplice form, l’ammontare dell’imposta dovuta: basterà collegarsi al sito www.comune.venezia.it/tributi, sezione Imu e cliccare su “Calcola Imu”.

Il Settore Tributi fa presente, inoltre, che le dichiarazioni per le varie tipologie di agevolazione dovranno essere presentate entro 90 giorni dalla data in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta. Per gli immobili per i quali c’è l’obbligo dichiarativo, il termine per la dichiarazione è stato prorogato al 4 febbraio 2013. Restano valide le dichiarazioni e le autocertificazioni presentate ai fini Ici, in quanto compatibili.


Gli uffici di Venezia, in campo Manin, e di Mestre, in via Silvio Trentin, rimangono aperti lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e nel giorno di martedì con apertura pomeridiana dalle 15 alle 17 ed effettuano servizio informativo sull’applicazione della normativa Imu; non effettuano, invece, il calcolo d’imposta, né certificano valori di rendita catastale dei fabbricati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcolo Imu e aliquote nel Comune di Venezia: ecco tutte le informazioni

VeneziaToday è in caricamento