Fondazione di Venezia, anche l'ex prefetto Carlo Boffi tra i nuovi consiglieri generali

Boffi ha lasciato la carica di prefetto ad aprile. Entra in consiglio anche Francesco Borga, ex direttore generale di Confindustria Veneto e già sindaco di Quarto d'Altino

Carlo Boffi, ex prefetto di Venezia, entra a far parte del consiglio della Fondazione di Venezia, subentrando ad Antonio Foscari, il cui ruolo di vice presidente è stato assunto dal Vasco Boatto. Diventa consigliere generale anche Francesco Borga, presidente della fondazione Terra d'Acqua Onlus fino al 2016.

Carlo Boffi

Attualmente responsabile delle relazioni istituzionali dell'aeroporto Marco Polo di Venezia, e prefetto in laguna fino ad aprile 2018, Boffi nella sua carriera ha ricoperto il ruolo di presidente della Commissione paritetica al Ministero dell’Interno - Mibact per i beni artistici e culturali e della Commissione interministeriale della Difesa Civile. Vice capo del dipartimento dei vigili del fuoco, è stato anche direttore centrale della Difesa civile e delle Politiche di protezione civile.

Francesco Borga

Francesco Borga è stato nominato dal Consiglio all’interno di una terna di candidati designati dai rappresentanti del mondo del volontariato veneziano come previsto dallo statuto della Fondazione, con l’obiettivo di garantire una sempre maggiore apertura all’associazionismo e al territorio. Presidente del cda della BCC del Veneziano fino a dicembre 2016, è stato direttore generale di Confindustria Veneto, direttore della Federapi Veneto e dell'Unione provinciale artigiani di Venezia e ha anche ricoperto la carica di sindaco del Comune di Quarto d’Altino.

Il ringraziamento a chi "esce"

"Un sentito grazie da parte di tutta la Fondazione va a Tonci Foscari e Gianni Toniolo - ha commentato il presidente Giampietro Brunello - entrambi personalità di grande levatura intellettuale e culturale che hanno saputo fornire un prezioso contributo al servizio dell’ente. Con l’occasione diamo il benvenuto e auguriamo buon lavoro a Carlo Boffi  e Francesco Borga. Si tratta di due profili in grado di portare un valore aggiunto alla Fondazione grazie alle loro competenze ed esperienze contribuendo ad incrementare la rete di relazioni che la Fondazione ha con i diversi soggetti del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 10 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento