rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità

Presidenza della Repubblica, FdI lancia Carlo Nordio. Speranzon: «Alto profilo morale»

Il commento del capogruppo FdI in consiglio regionale: «Nordio simbolo di legalità e indipendenza, mai legato ai partiti»

La proposta di Carlo Nordio alla presidenza della Repubblica lanciata questa mattina da Giorgia Meloni all'assemblea dei grandi elettori di Fratelli d'Italia raccoglie entusiasmo in terra veneta, a partire dal capogruppo FdI in consiglio regionale Raffaele Speranzon: «Parliamo di un veneto con alle spalle decenni di esperienza in magistratura, dall'altissimo profilo morale, simbolo di legalità e indipendenza, mai legato ai partiti politici e certamente non divisivo; un nome noto anche senza aver mai cercato l’esposizione mediatica: un profilo di grande autorevolezza».

Il fatto che Nordio sia veneto, secondo Speranzon, può rappresentare un ulteriore vantaggio. «È ora che questo territorio, talvolta ignorato e anche bistrattato come ha dimostrato l'ultima ripartizione fatta dal governo dei fondi della rigenerazione urbana, possa ambire per la prima volta nella storia d’Italia a vedere un proprio autorevole rappresentante eletto Presidente della Repubblica», conclude Speranzon.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidenza della Repubblica, FdI lancia Carlo Nordio. Speranzon: «Alto profilo morale»

VeneziaToday è in caricamento