menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Carnevale al Lido venerdì

Foto: Carnevale al Lido venerdì

Successo dei carri di Carnevale al Lido: a centinaia in piazza con i piccoli

In Gran Viale non sono mancati scherzi, musica, coriandoli e spettacoli "on the road" tra majorettes, 300 figuranti in maschera e lo show del gruppo Astrocicli

Successo di pubblico per il ritorno dei carri del Carnevale al Lido di Venezia, che per la prima volta hanno attraversato le strade dell'isola lagunare. All'evento di venerdì pomeriggio, che ha attirato diverse centinaia di persone, tra cui moltissime famiglie, ha voluto essere presente anche il sindaco Luigi Brugnaro: il primo cittadino ha assistito all'arrivo dei carri nelle vicinanze di piazzale Santa Maria Elisabetta, dove era posizionato il palco. La partenza, invece, in corrispondenza della rotonda del Blue Moon.

Riconoscimenti

«È una giornata dedicata ai bambini, spero si siano divertiti», ha detto Brugnaro. A consegnare i riconoscimenti anche il prosindaco del Lido, Paolo Romor, e l'assessore al Bilancio, Michele Zuin, al Lido assieme all'amministratore unico di Vela spa, Piero Rosa Salva. In Gran Viale non sono mancati scherzi, musica, coriandoli e spettacoli "on the road" tra majorettes, 300 figuranti in maschera e lo show del gruppo Astrocicli. Ritmi latini, hip hop, disco e coreografie che hanno messo il sorriso a tutti i presenti. Applauditissima la banda di Pellestrina, così come i balli degli aderenti all'associazione "Wellness & Fitness" del Lido.

I temi del Carnevale diffuso

Gran parte dei carri che hanno partecipato alla manifestazione saranno presenti nei prossimi giorni anche a Marghera, Campalto e Zelarino, nell'ottica di un Carnevale "diffuso". Tra i temi proposti questo pomeriggio “Il suono della rinascita” (Associazione Amici di via Colombo di Jesolo), “Gli amici dell'antico Egitto” (Associazione Luna d'agosto), “Lupin III” (Gruppo Simpatia Musestre), “Frecce colorate” (Tribù dell'allegria di Quinto di Treviso), “Salviamo il mare” (Gruppo carnevale di Silea), “Le dame del Casanova” (Associazione Carro Quarto d'Altino).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento