Una visita speciale in caserma: disabili accolti dai finanzieri del Comando Regionale Veneto

Questa l’emozionante esperienza vissuta giorno 19 dicembre 2019 da un gruppo di ragazzi diversamente abili del progetto “Abilmente” del Centro di formazione professionale Engim di Thiene

Finanzieri per un giorno. Questa l’emozionante esperienza vissuta giorno 19 dicembre 2019 da un gruppo di ragazzi diversamente abili del progetto “Abilmente” del Centro di formazione professionale Engim di Thiene, ospiti presso il palazzo Corner-Mocenigo, sede del Comando Regionale Veneto della Guardia di Finanza, in Campo San Polo a Venezia.

Il progetto

Accompagnati dagli educatori, i ragazzi sono stati accolti dal Comandante Regionale Veneto della Guardia di Finanza, Gen. D. Giovanni Mainolfi, ed hanno trascorso dei momenti speciali ed emozionanti con alcuni finanzieri in servizio presso la caserma. L’iniziativa, nata per far vivere un percorso di attività all’insegna dei principi di legalità e solidarietà, è finalizzata a rafforzare la fiducia nelle istituzioni e nell’operato delle forze di polizia, nonché il rispetto delle regole per la civile convivenza. Il progetto “Abilmente”, proposto dall’associazione Engim di Thiene, è dedicato ai ragazzi con disabilità che, una volta concluso il loro percorso formativo, attendono di essere inseriti nel mondo del lavoro. I 10 ragazzi in visita hanno avuto la possibilità di ammirare la mostra dei presepi allestita in caserma nell’ambito della rassegna “I Presepi nella Terra dei Tiepolo”: una trentina di opere di particolare pregio artistico, appartenenti a militari della Guardia di Finanza e a privati che le espongono in questa occasione, oltre alle tradizionali composizioni di artisti veneti, raffinati diorami e presepi napoletani. La mostra, impreziosita da uno specifico spazio espositivo dedicato ai giocattoli del passato appartenenti ad un militare del Corpo che ne è appassionato collezionista, rimarrà liberamente aperta tutti i giorni fino al 12 gennaio 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'importanza dell'incontro

Il Generale Mainolfi ha voluto sottolineare l’importanza dell’incontro in un periodo particolare dell’anno in vista delle imminenti festività: «Vogliamo essere vicini alle associazioni ed al mondo del volontariato. Il nostro auspicio è quello di aver fatto trascorrere una piacevole mattinata e aver regalato un sorriso ai nostri piccoli grandi amici del progetto “Abilmente” dell’associazione Engim di Thiene». Al termine della visita, il responsabile dell’Associazione ha espresso gratitudine al personale della Guardia di Finanza per la sensibilità e la disponibilità mostrata in occasione della visita; per ringraziare i finanzieri per l’attività svolta quotidianamente al servizio dei cittadini, sono stati consegnati al Comandante degli oggetti realizzati dai ragazzi, ricevendo, a loro volta, alcuni regali, tra i quali il calendario storico della Guardia di Finanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Elezioni 2020, a Portogruaro sarà ballottaggio tra Santandrea e Favero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento