rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Attualità Noventa di Piave

Cattel, fine anno con sorpresa: 600 euro in premio a 111 dipendenti

Un contributo per aiutare i collaboratori a sostenere le spese del caro energia e gli effetti dell'inflazione

Cattel, azienda con sede a Noventa di Piave specializzata nella distribuzione di prodotti alimentari, ha premiato i propri 111 dipendenti con una gratificazione di 600 euro: un contributo - specifica la società - per aiutare i dipendenti ad affrontare con maggiore serenità gli incrementi su bollette, mutui e spese in genere degli ultimi mesi.

L'iniziativa prevede l’adozione di una piattaforma software per l’accesso a servizi di corporate wellbeing che spaziano dai servizi alla persona (con la possibilità di prenotare visite specialistiche presso i centri convenzionati) al recupero delle spese scolastiche o alle utenze domestiche. Per Cattel, il premio «rappresenta un contributo a sostegno delle famiglie dei collaboratori in questo particolare momento di forti rincari: dai buoni benzina e buoni spesa fino ai viaggio o buoni regalo».

Una decisione che acquista ancor più valore se si ripercorrono le fasi altalenanti del settore della ristorazione nell’ultimo biennio, caratterizzato da lunghi e ripetuti lockdown, da difficoltà di approvvigionamento di materie prime e di prodotti confezionati, e da un netto aumento dei prezzi d’acquisto. L'aiuto, elargito in un’unica tranche, rafforza dunque l’impegno aziendale verso le esigenze dei collaboratori: l’idea di Cattel è che il welfare non riguardi solo la sfera economica, ma anche l’attenzione alla centralità del dipendente e del suo benessere.

«L’obiettivo - spiega l'azienda - è sostenere la crescita strutturale dell’azienda anche oltre il prossimo triennio, riprendendo, consolidando e ampliando il percorso di crescita sospeso solo nel biennio pandemico 2020-2021. L’anno 2022 è stato ricco di sorprese: una spinta inflattiva dimenticata da decenni, ma anche nuove aree geografiche, nuovi canali di vendita e tante opportunità colte e da cogliere. Le aspettative del 2022 sono di superare i 130 milioni di fatturato, riprendendo così da dove si era interrotto nel 2019. E, per questo, la macchina è pienamente operativa».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattel, fine anno con sorpresa: 600 euro in premio a 111 dipendenti

VeneziaToday è in caricamento