Il tour "delle polemiche" continua a Venezia: Chiara Ferragni in visita a Palazzo Ducale

L'influencer da 21 milioni di follower è stata insignita dal sindaco del Leone d'Oro per il suo impegno civico di questi mesi, durante i quali ha condiviso le bellezze d'Italia nei suoi seguitissimi canali social

Chiara Ferragni a Venezia alla Scuola Grande di San Rocco

L'occasione si è creata con la consegna del Leone d'Oro per «l'impegno civico dimostrato per l'impegno civico dimostrato per l'Italia in questo periodo di emergenza ricordando a tutti le bellezze di cui l'arte, la cultura e la tradizione italiana sono ricche e per aver scelto la città di Venezia come tesoro da far conoscere al suo pubblico internazionale». È stato il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro ha consegnare nelle mani di Chiara Ferragni il riconoscimento alla influencer da 21 milioni di follower, che anche tra le contestazioni, continua nel suo tour in giro per l'Italia, documentato in modo costante sui suoi profili social.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ferragni, che nei suoi giorni in laguna alloggia in una splendida residenza con vista sulla basilica della Salute, nella giornata di ieri ha visitato, nell'ordine, la Scuola Grande di San Rocco, Palazzo Ducale e il Ponte dei Sospiri. «Come molti di voi sapranno - ha detto l'influencer su Instagram - sono una grande supporter dell’Italia e dei suoi tesori nascosti soprattutto in questo momento difficile per il turismo, e proprio in questi giorni mi trovo a Venezia per mostrarvi alcuni luoghi ancora poco esplorati. Per aver scelto la città di Venezia come tesoro da far conoscere al mio pubblico internazionale in questi tre giorni in laguna e per l’impegno civico dimostrato per l’Italia in questo periodo di emergenza ricordando a tutti le bellezze di cui l’arte, la cultura e la tradizione italiana sono ricche, sono stata insignita dalla città del Leone D’Oro. Questo è solo l’inizio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento