Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Ecco quali sono i 5 romanzi finalisti del Premio Campiello

L'appuntamento nell'aula magna di Palazzo Bo, alla presenza della giuria dei letterati presieduta da Walter Veltroni. "Dieci storie quasi vere" di Daniela Gambaro è il premio opera prima

L'aula magna di Palazzo Bo a Padova ha fatto da cornice, questa mattina, alla votazione della giuria dei letterati che ha delineato la cinquina finalista del Premio Campiello. I magnifici 5 sono:

  • Sanguina ancora di Paolo Nori (Mondadori)
  • Il libro delle case di Andrea Bajani
  • Se l'acqua ride di Paolo Malaguti (Einaudi)
  • L'acqua del lago non è mai dolce di Giulia Caminito (Bompiani)
  • La felicità degli altri di Carmen Pellegrino (La Nave di Teseo)

È stata anche l'occasione per annunciare il vincitore del Premio Opera Prima, assegnato ad un autore all'esordio letterario. Il riconoscimento è andato a Dieci storie quasi vere di Daniela Gambaro (Nutrimenti).

Ora, l'appuntamento successivo è il tour letterario con gli autori, previsto tra giugno e luglio in diverse località italiane. Si tratta di un'iniziativa che nasce nel 2006 e che causa pandemia lo scorso anno è stata fortemente limitata. Ad oggi, le città confermate sono Venezia, Cortina e Bolzano (ma altre sono in via di definizione). A settembre, invece, ci saranno gli eventi conclusivi. Venerdì 3 ci sarà la premiazione dei giovani, la mattina di sabato 4 la conferenza sampa di conclusione e la sera stessa, nella splendida cornice dell'Arsenale, la finale della 59ª edizione del Pemio Campiello condotta da Andrea Delogu.

La votazione dei giurati

  • Dieci storie quasi vere di Daniela Gambaro (Nutrimenti) vince il premio Campiello Opera Prima
  • Dopo il primo giro di votazioni: Sanguina ancora di Paolo Nori (Mondadori) e Il libro delle case di Andrea Bajani sono i primi due romanzi finalisti
  • Dopo il secondo giro di votazioni: Se l'acqua ride di Paolo Malaguti (Einaudi) è il terzo romanzo finalista
  • Dopo la terza tornata non esce alcun finalista. Si va al ballottaggio per definire gli ultimi due romanzi tra quelli che hanno ricevuto il maggior numero di votazioni
  • Dopo il quarto turno, primo di ballottaggio, L'acqua del lago non è mai dolce di Giulia Caminito (Bompiani) è il quarto romanzo finalista
  • Dopo il quinto turno, secondo di ballottaggio, non esce l'ultimo romanzo: perfetta parità tra La felicità degli altri di Carmen Pellegrino (La Nave di Teseo) e Il più grande criminale di Roma è stato amico mio di Aurelio Picca (Bompiani)
  • Dopo il sesto turno, terzo di ballottaggio, La felicità degli altri di Carmen Pellegrino (La Nave di Teseo) è il quinto romanzo finalista.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco quali sono i 5 romanzi finalisti del Premio Campiello

VeneziaToday è in caricamento