menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadella dello sport di Dolo, via ai lavori: operazione da 710mila euro

Firmata la ‘consegna lavori’ per l’adeguamento sismico e strutturale delle tribune dello stadio ‘Walter Martire’ e per la realizzazione della copertura della Cittadella dello Sport di Dolo

Firmata la ‘consegna lavori’ per l’adeguamento sismico e strutturale delle tribune dello stadio ‘Walter Martire’ e per la realizzazione della copertura della Cittadella dello Sport di Dolo.

I lavori

La ditta incaricata è già operativa e i lavori si chiuderanno nell’arco di qualche mese. Costo complessivo: circa 710mila euro. «Un intervento importante, chiesto dalle realtà sportive locali sin da subito dopo l’inaugurazione dello stadio, nei primi anni Duemila’ – spiega il sindaco Alberto Polo – ‘e che con buona soddisfazione questa amministrazione ha messo in cantiere. Un’altra promessa mantenuta. Lo stadio diverrà così non soltanto pienamente funzionale per competizioni calcistiche di più alto livello ma anche e soprattutto per manifestazioni sportive e per eventi culturali che coinvolgeranno tutta la cittadinanza. In ogni caso – aggiunge il sindaco – ‘F.C. Dolo 1909 e Atletica Riviera del Brenta, società che in convenzione già utilizzano la struttura, potranno continuare a svolgere le loro attività in sicurezza nelle aree del complesso sportivo non interessate dai lavori. L’intero movimento sportivo dolese costituisce una delle realtà maggiormente vitali di tutto il territorio sia per i risultati agonistici sia, soprattutto, per l’attività educativa che viene svolta in favore di migliaia di bambini e di ragazzi di ogni età. L’obiettivo della nostra amministrazione è quello di garantire al fantastico mondo dell’associazionismo sportivo le condizioni ideali per svolgere al meglio le loro attività in sicurezza. La cittadella dello Sport di Dolo’ – conclude Polo – ‘si arricchisce di questa nuova realizzazione e di un’area, quella del parco, che progressivamente renderemo un grande polmone verde a servizio di tutta la collettività».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento