Martedì, 27 Luglio 2021

Compleanno di Emergency: Gino Strada e Rossella Miccio festeggiano alla Giudecca

Cerimonia a 24 anni dalla nascita della Ong, che quando arrivò a Marghera ebbe come primo paziente un italiano, ex campione olimpionico, che non poteva più permettersi le cure dal dentista

"I lavoratori stanno pagando un tributo troppo alto, non è contemplato di morire schiacciati sotto una pressa. È un'emergenza sociale - dice il fondatore della Ong, Gino Strada, a Venezia per i festeggiamenti del 24esimo anno di attività dell'organizzazione, parlando di incidenti e infortuni sul lavoro -. La sanità pubblica costa? Sì ma non così tanto. È aver privatizzato parte di essa che ha peggiorato il sistema, al punto che il Censis parla di milioni di persone che non riescono più a curarsi nel nostro Paese. A Marghera? La domanda dei nostri servizi è in crescita. Sempre più persone, i poveri, non sono in grado di sostenere le spese per curarsi adeguatamente".

Si parla di

Video popolari

Compleanno di Emergency: Gino Strada e Rossella Miccio festeggiano alla Giudecca

VeneziaToday è in caricamento