Omaggio a Venezia: successo a La Fenice per il concerto della banda dei carabinieri

Lunghi applausi ai maestri della banda e ai solisti

Banda dell'Arma a La Fenice

Lunedì sera al teatro La Fenice di Venezia si sono celebrate musica, arte e cultura in un concerto che ha visto protagonista la banda dell’Arma dei carabinieri, diretta dal maestro Massimo Martinelli, insieme ai solisti Giovanni Sollima (violoncello) e Gennaro Cardaropoli (violino). Un concerto che ha coinvolto ed emozionato il pubblico del teatro veneziano, che ha tributato ai maestri della banda e ai solisti lunghi applausi.

L'Arma

All’appuntamento, aperto alla città, e a cui ha partecipato anche il comandante generale dell’Arma dei carabinieri, Giovanni Nistri, hanno preso parte numerose autorità civili, militari e cittadine tra cui il sindaco Luigi Brugnaro, il patriarca di Venezia Francesco Moraglia, il prefetto Vittorio Zappalorto, il sovrintendente del Teatro La Fenice Fortunato Ortombina. «I Carabinieri ci stanno aiutando moltissimo a Venezia – ha sottolineato dal palco il primo cittadino. Voglio ringraziare le donne e gli uomini dell’Arma perché con il loro lavoro quotidiano garantiscono la sicurezza nelle nostre città».

banda carabinieri 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Programma

Il programma, che ha visto impegnati anche i musicisti Giulio Tampalini (chitarra), Giuseppe Cacciola (batteria) e Virgilio Monti (contrabbasso), ha previsto un’ampia varietà di repertorio: la Toccata per soli ottoni di Claudio Monteverdi, il Concerto in si bemolle maggiore per violino e violoncello di Antonio Vivaldi trascritto per banda da Giovanni Sollima, il Finale dell’Aida di Giuseppe Verdi, il concerto per violoncello e orchestra di fiati di Friedrich Gulda, Moonlights, una selezione di brani dedicati alla Luna nel cinquantesimo anniversario del primo storico sbarco dell’uomo, arrangiati dal maestro Massimo Martinelli, La Fedelissima di Luigi Cirenei, marcia d’ordinanza dell’Arma dei carabinieri, l’Inno Nazionale Italiano di Michele Novaro, Il canto degli Italiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento