menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zucchero in concerto, meno 1: limitazioni e misure a tutela della viabilità pedonale

Ordinanza della polizia locale per garantire il regolare svolgimento dell'evento e la migliore circolazione possibile in centro città. "Sugar" saluta piazza San Marco dall'aereo

Martedì e mercoledì la grande musica torna nel salotto della città con i concerti esclusivi del bluesman italiano più famoso del mondo, Zucchero. Un doppio evento che convoglierà su piazza San Marco migliaia di persone e che necessiterà, giocoforza, di misure di sicurezza per garantire ogni eventuale intervento di emergenza, soprattutto nelle zone più affollate, in base al numero di presenti e alle caratteristiche strutturali del luoghi. Le misure adottate dall'ordinanza della polizia locale serviranno quindi ad agevolare la circolazione pedonale e consentire il regolare svolgimento dell'evento.

Le limitazioni

La polizia municipale potrà imporre temporanei obblighi e divieti al transito pedonale per singole vie e/o la loro chiusura parziale o totale. Nello specifico, nelle località interessate dalla manifestazione, gli agenti avranno la facoltà di dirottare il traffico pedonale ed organizzarlo con l'istituzione di sensi unici, facendo transennare, se necessario, le aree interdette, inibendo l'accesso nelle zone in cui la presenza e il transito delle persone potrebbe creare pericolo alla pubblica incolumità. Gli organi di polizia potranno adottare ogni altro provvedimento di limitazione della circolazione pedonale in centro storico, anche mediante l'utilizzo di transenne mobili. Le sanzione previste per chi dovesse violare i divieti vanno dai 25 ai 500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento