menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso balconi fioriti a Chioggia, prorogata la scadenza di partecipazione

Iscrizioni aperte fino al 15 giugno e tre categorie di gara: balcone fiorito, vetrina fiorita e giardino fiorito

Fino al 15 giugno è possibile iscriversi gratuitamente alla prima edizione del concorso “Balconi fioriti”. L'iniziativa intende premiare coloro che maggiormente si distingueranno nell'abbellire con fiori e piante balconi, davanzali, terrazzi, vetrine, giardini e/o corti pubblici e/o privati, fronte strada.

«Nonostante le molte difficoltà legate al momento storico che stiamo vivendo – spiega il sindaco Alessandro Ferro – non perdiamo di vista quei gesti quotidiani come la cura del giardino e dei fiori, anche per rendere la nostra città ancora più bella, accogliente e colorata».

I criteri di giudizio 

  1. Abilità nell'inserire armoniosamente i fiori nel contesto dell'arredamento urbano

  2. Originalità nella scelta dei colori e nel loro accostamento

  3. Scelta di essenze vegetali che, per la durata della fioritura, possano mantenere il più a lungo possibile nel tempo la bellezza del balcone, davanzale, terrazzo, vetrina, giardini privati o pubblici.

Attenzione: non sono ammessi gli arredi verdi con l'impiego di piante secche, sintetiche e fiori finti di alcun genere. Sono esclusi dalla partecipazione coloro che esercitano in proprio l’attività di fiorista e/o vivaista.

Come iscriversi

Per iscriversi è necessario compilare il modulo disponibile in formato cartaceo presso l'ufficio turismo dell'Ente Palazzo Morari o scaricabile dall'home page del sito del Comune di Chioggia www.chioggia.org (Eventi e manifestazioni “Balconi Fioriti). La domanda di iscrizione al concorso dovrà essere consegnata all'ufficio protocollo dell'Ente (aperto al pubblico dalle ore 9:00 alle ore 12:00 da lunedì al venerdì; dalle ore 15:30 alle ore 17:00 il giovedì) o preferibilmente inviata tramite pec all'indirizzo chioggia@pec.chioggia.org entro e non oltre il 15 giugno 2020. Successivamente alla presa d'atto dell'iscrizione al concorso, da parte del competente ufficio dell'Ente, sarà fornito all'interessato un contrassegno da affiggere sotto il balcone, quale identificativo della partecipazione alla manifestazione “Concorso Balconi Fioriti” di Chioggia.

La premiazione dei vincitori delle tre categorie: balcone fiorito, vetrina fiorita e giardino fiorito, sarà definita nei tempi e nei modi nel rispetto delle misure anti Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento