Attualità Cannaregio, 100

Consegnati i dieci alloggi Ater alle ex Conterie di Murano

Questa mattina chiavi in mano agli aventi diritto degli appartamenti di edilizia residenziale pubblica. Costalonga: «Un altro passo verso la rivitalizzazione dell'isola»

Questa mattina, mercoledì 28 luglio, sono stati consegnati i dieci alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp) dell'Ater realizzati nelle ex Conterie di Murano. Appartamenti che si trovano nella costruzione a forma di "L" nella parte a nord est del complesso sul campo delle Impiraresse. Un edificio che è stato restaurato mantenendo le murature portanti originarie e che torna, finalmente, a disposizione della città.

Alla consegna delle chiavi ai nuovi inquilini erano presenti, oltre al presidente di Ater Fabio Nordio e ai tecnici, i consiglieri comunali presidenti della Commissione casa, Nicola Gervasutti, e della Commissione coesione sociale, Paolo Tagliapietra, alcuni Consiglieri della Municipalità di Venezia Murano Burano e l’assessore al Commercio e Attività Produttive del Comune di Venezia Sebastiano Costalonga che ha commentato: «Finalmente un passo avanti per la rivitalizzazione dell’isola, non solo per l’aumento della residenzialità, ma anche per l’aiuto che questa darà alle attività produttive. Infatti, ad un maggior numero di residenti corrisponde una maggior necessità di servizi e attività rivolti a chi vive sul territorio, non solo al turismo. Questo nuovo complesso di alloggi può quindi essere considerato come il punto di partenza di un percorso di miglioramento, rivitalizzazione e rinascita di Murano e di tutta la città».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegnati i dieci alloggi Ater alle ex Conterie di Murano

VeneziaToday è in caricamento