Prosegue la consegna delle mascherine acquistate dal Comune: modalità e info

Nelle ultime ore la squadra di oltre 800 volontari che presta la sua opera al fianco dell'Amministrazione ha proseguito la consegna gratuita porta a porta in alcuni sestieri del centro storico

Secondo giorno di distibuzione delle mascherine chirurgiche acquistate dal Comune di Venezia, su tutto il territorio comunale. Nelle ultime ore la squadra di oltre 800 volontari che presta la sua opera al fianco dell'Amministrazione ha proseguito la consegna gratuita porta a porta in alcuni sestieri del centro storico. Si tratta di un carico di circa 600mila mascherine che stanno arrivando nelle case di tutti i veneziani. A portare il ringraziamento ai volontari l'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La consegna

«Anche oggi - ha dichiarato Venturini - si sta effettuando la distribuzione in molte parti del territorio e siamo arrivati in due giorni ad una copertura della metà della popolazione di Venezia. Gli operatori si stanno recando in alcuni sestieri del centro storico e tutto sta procedendo per il meglio. Si tratta di un lavoro importante, che riusciamo a portare avanti grazie alla grande collaborazione dei volontari che stanno raggiungendo ogni angolo della città, coprendo isole, terraferma, piazze, strade, campi e calli, muovendosi a piedi, in bici, in barca o in furgone. A loro va, come sempre, il nostro sentito ringraziamento», ha aggiunto l'assessore. I volontari che effettuano la consegna sono riconoscibili da un apposito badge con il logo del Comune. Per il rilascio delle mascherine, chi consegna suona al citofono o al campanello e appoggia il pacchettino, che contiene 4 mascherine sigillate, sulla cassetta della posta o sulla soglia, tenendosi a debita distanza, senza entrare in casa, nel rispetto della normativa in vigore sul distanziamento sociale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento