Coronavirus, la Cei a sostegno dell'ospedale villa Salus di Mestre

Il contributo arriva tramite l’8x1000, che i cittadini destinano alla Chiesa cattolica

La Cei, Conferenza episcopale italiana, sostiene l’attività sanitaria del Covid Hospital di Villa Salus, a Mestre. Il contributo arriva tramite l’8x1000, che i cittadini destinano alla Chiesa cattolica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dati

Al fine di dare un aiuto ai sanitari che si stanno prodigando per la cura dei contagiati da coronavirus, la Cei ha attivato un conto corrente dedicato per la raccolta fondi, con i seguenti riferimenti: IBAN: IT11A0200809431000001646515. Intestato a: Cei, Causale: Sostegno sanità. Da quando è iniziata l’emergenza, la Conferenza episcopale italiana sta sostenendo numerose strutture sanitarie impegnate in tutta Italia contro il coronavirus. Ora Villa Salus entra nel panel dei beneficiari assieme alla Fondazione Policlinico Gemelli e all’ospedale generale regionale Miulli di Acquaviva delle Fonti (Ba). “Siamo orgogliosi e grati per questa iniziativa della Conferenza episcopale italiana – sottolinea il direttore generale vicario di Villa Salus Mario Bassano – Un gesto importante per noi e per la battaglia che stiamo conducendo. E un segno di vicinanza a tutto il personale che sta facendo un lavoro enorme con il carisma d’ispirazione cristiana che quotidianamente caratterizza il nostro servizio ai malati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento