rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità

Al via la 24° edizione del corso per i futuri commercialisti

La scuola per i futuri commercialisti degli ordini di Treviso e di Venezia lancia la 24. edizione dell'anno accademico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Al via il 1° ottobre il 24° anno accademico per preparare i futuri commercialisti all’esame di stato, organizzato dalla scuola di formazione professionale per dottori commercialisti ed esperti contabili degli ordini di Treviso e Venezia. Sono 56 le lezioni a cui prenderanno parte gli 80 iscritti dell’edizione 2021/2022, che si svolgeranno online e in presenza da ottobre a maggio, organizzate nei 5 moduli (ragioneria generale ed applicata e finanza, diritto civile e commerciale, diritto tributario, crisi d’impresa e tecnica professionale).

Il corpo docente è composto da dottori commercialisti ed esperti contabili di Treviso e di Venezia, docenti universitari, avvocati, notai, magistrati, dirigenti d’azienda, funzionari dell’Agenzia delle Entrate ed esperti di settore. La scuola praticanti, attiva sul territorio dal 1997, è presieduta dalla commercialista trevigiana Rossella Porfido che coordina le iniziative del comitato scientifico composto dai colleghi di Treviso e Venezia: Marco Bosco, Genoveffa De Martino, Raffaella Laurenti De Poli e Federico Schiavoni.

Negli oltre 24 anni di attività la Scuola praticanti dei commercialisti di Treviso e Venezia ha formato oltre 2500 professionisti, supportandoli con il taglio teorico-pratico delle lezioni durante la pratica professionale in vista dell’esame di stato, provenienti non solo dalle province di Treviso e Venezia, ma anche Belluno, Padova, Pordenone, Rovigo, Trieste e Vicenza. Anche per l’edizione 2021/2022 sono previste delle agevolazioni tramite le borse di studio rivolte ai giovani Tirocinanti in collaborazione con l’Unione giovani dottori commercialisti esperti contabili di Treviso e di Venezia.

«La tradizione ultraventennale della scuola di formazione per dottori commercialisti ed esperti contabili di Venezia e Treviso - dichiara la presidente Rossella Porfido - ha consentito, e consente tutt’ora, di garantire una expertise nell’approccio didattico mirato al raggiungimento di un duplice obiettivo: da un lato, quello di fornire ai discenti gli strumenti per acquisire le tecniche che consentono il superamento dell’esame di stato per l’ammissione all’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili; dall’altro, quello di stimolare negli allievi lo sviluppo delle capacità professionali e personali necessarie per lo svolgimento della professione di dottore commercialista ed esperto contabile. Obiettivi, questi, raggiunti anche grazie alla strutturazione delle lezioni, che, nella maggior parte dei casi, sono gestite in co-docenza, così da coniugare il metodo scientifico dell’insegnamento da parte di professori universitari a quello più pragmatico offerto da Professionisti di elevato standing. Tale approccio rende gli incontri maggiormente dinamici, interattivi e completi sotto il profilo della preparazione; aspetti questi, ancor più necessari al giorno d’oggi, con la formula della formazione “a distanza”, che si affianca – per la nostra scuola - alla possibilità di partecipazione in presenza, elemento che, riteniamo, non debba essere abbandonato e che sia l'opportunità per gli allievi di iniziare a costruire la “rete” dei professionisti di domani.»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la 24° edizione del corso per i futuri commercialisti

VeneziaToday è in caricamento