Giovedì, 29 Luglio 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Cuore Di Plastica": il singolo d'esordio di Marco Scaramuzza, il cantautore che parla degli "invisibili" | VIDEO

Realizzato Produzioni Atlante, da oggi è online il videoclip di "Cuore Di Plastica", il singolo d'esordio che anticipa l'Ep "Gli Invisibili"

Viaggio e canzone si intrecciano fortemente nel vissuto di Marco Scaramuzza, oggi al suo esordio musicale: il cantautore veneziano comincia a suonare e scrivere nel 2017, durante una trasferta in barca a vela, ma sarà grazie ad un viaggio in Colombia che raccoglierà un vasto bagaglio di esperienze che ispireranno il suo primo Ep intitolato Gli Invisibili, il cui singolo di lancio, Cuore Di Plastica, è stato diffuso online lo scorso 16 giugno, seguito da un videoclip pubblicato oggi e realizzato da Marcello Della Puppa e Gianfilippo Sorato di Produzioni Atlante. 

«Il viaggio per me è molto importante perché, grazie ad esso, si possono provare emozioni forti, lasciarsi stupire e fare incontri inaspettati ma interessanti – racconta Marco –. Viaggiare nutre l’immaginazione, la creatività e, nel mio caso, anche la scrittura. I miei brani sono in gran parte influenzati dalla mia storia e dalle mie esperienze, tuttavia il mio obiettivo è raccontare anche il vissuto di altre persone. Gli Invisibili parla infatti a tutti coloro che si sentono trasparenti e inadeguati, si rivolge a chi vorrebbe stravolgere la propria vita ma non riesce a trovare la forza necessaria per farlo». 

Prodotto dallo stesso Scaramuzza, arrangiato da Davide Baldo e registrato, mixato e masterizzato da Francesco Scarpa al Riviera Project Studio (Ve), Cuore Di Plastica è un dialogo con se stessi che racconta della difficoltà di restare autentici e di intrecciare dei rapporti interpersonali sinceri. Composto nel 2019, il brano è trainato da una scrittura diretta, evocata da un timbro di voce particolarmente profondo ed espressivo che richiama lo storico cantautorato italiano (non a caso, tra le proprie influenze, Marco cita Lucio Dalla, De Andrè e Brunori Sas): «Il titolo cita la plastica, un materiale artificiale che esprime bene la mancanza di autenticità e naturalezza. Penso che ci voglia molto coraggio ad accettarsi senza giudicarsi e a mostrarsi liberamente, soprattutto ora che i social sono il primo biglietto da visita» racconta l'artista.

Chi è Marco Scaramuzza

Classe ’92, Marco è un cantautore veneziano. Fin dall’adolescenza studia teatro a Mestre e a Venezia ma fa della musica il suo principale linguaggio espressivo a partire dal 2017, quando prende per la prima volta in mano una chitarra e scrive la sua prima canzone. Dopo aver conseguito la laurea in economia, con lo strumento a sei corde sotto braccio e lo zaino in spalla parte per la Colombia. Durante il soggiorno viene a contatto con una realtà differente: vede il deserto, la povertà, le danze popolari e le tradizioni locali, ascoltando al contempo le storie di vita degli abitanti. Questo bagaglio di esperienze viene quindi tradotto in testi e musica: dopo essere tornato in Italia, comincia a lavorare al suo primo Ep, Gli Invisibili, che raccoglie quattro brani registrati al Riviera Project Studio di Mira.

Dopo Cuore Di Plastica, sono di prossima uscita le canzoni Rosa (11 luglio), Libero e L'orto (1 agosto). Come spiega il cantautore: «Questo disco vuole essere libero, genuino, a volte magari duro e sporco. È un dialogo tra amici, un abbraccio di comprensione, per incitare ad aver il coraggio di non giudicarsi e di accettarsi, invece, con le proprie forze e le proprie debolezze».

marco scaramuzza2-2

Si parla di

Video popolari

"Cuore Di Plastica": il singolo d'esordio di Marco Scaramuzza, il cantautore che parla degli "invisibili" | VIDEO

VeneziaToday è in caricamento