rotate-mobile
Attualità

Cyberbullismo, la polizia incontra gli studenti online

In occasione del Safer Internet Day, anche gli studenti veneziani parteciperanno all'iniziativa di sensibilizzazione

Polizia di Stato e Unieuro martedì 9 febbraio a partire dalle 10 saranno in diretta streaming su poliziadistato.it, cuoriconnessi.it e sul canale ufficiale youtube della Polizia di Stato per #cuoriconnessi, un grande evento digitale in occasione del Safer Internet Day, giornata mondiale per la sicurezza in rete. Parteciperanno alla diretta più di 3mila scuole di tutta Italia e oltre 200mila studenti: l’incontro è dedicato ai ragazzi del terzo anno delle scuole secondarie di primo grado e agli studenti della prima e della seconda classe delle scuole secondarie di secondo grado. L'istituto che parteciperà al dibattito per la provincia di Venezia è la secondaria di primo grado Giovanni Bellini di Venezia.

Verrà trasmesso un docufilm che narra la storia vera di un’adolescente vittima di cyberbullismo. «Il cybercrime è in continua evoluzione e l’attività della polizia postale non conosce sosta – afferma Nunzia Ciardi, direttore del servizio polizia postale e delle comunicazioni -  affrontando casi di sexting, grooming, body shaming e cyberbullismo, solo per citare alcuni fenomeni: in quanto polizia di Stato, riteniamo importante ribadire il nostro massimo impegno nel tutelare le vittime di situazioni complesse e talora drammatiche».

In concomitanza con l’evento, dopo il successo del primo libro #cuoriconnessi, sarà disponibile il nuovo testo “#cuoriconnessi. Cyberbullismo, bullismo e storie di vite online. Tu da che parte stai?”, una nuova raccolta di storie vere - intense e figlie dei nostri tempi - che seppur diverse per dinamiche, culture e territori, sono unite da un comune denominatore: il rapporto dei giovani con la tecnologia e la rete. Il volume è distribuito gratuitamente in 200mila copie presso tutti i punti vendita Unieuro ed è consultabile negli uffici della Polizia Postale nei capoluoghi di regione. La versione digitale sarà scaricabile, sempre gratuitamente, dal sito cuoriconnessi.it e dai principali store online.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cyberbullismo, la polizia incontra gli studenti online

VeneziaToday è in caricamento