Dal 1 luglio sul litorale attiva la guardia medica per turisti

Il servizio è dedicato agli ospiti che alloggiano a Bibione, Caorle, Eraclea mare, Jesolo e Cavallino Treporti, località afferenti all’Ulss4

Dalle ore 20 di oggi è attivo il servizio di Guardia Medica Notturna per Turisti, altra attività dedicata specificatamente agli ospiti che alloggiano a Bibione, Caorle, Eraclea mare, Jesolo e Cavallino Treporti, località afferenti all’Ulss4.

Info 

La sede guardia medica è quella tradizionale in via Riva dei Bragozzi a Carole, nell’edificio che ospita anche il distretto socio sanitario locale e il Punto di Primo Intervento. Il medico è disponibile tutti i giorni in orario notturno, dalle ore 20.00 alle ore 8.00. E’ raggiungibile telefonicamente al numero 0421-484550 e, qualora lo ritenga necessario, può anche effettuare anche visite domiciliari usufruendo di un mezzo aziendale provvisto di dispositivi di protezione individuale (dpi) per proteggersi da potenziali situazioni a rischio contagio da Covid-19. La popolazione residente in questa Ulss continuerà ovviamente ad usufruire della guardia medica notturna (continuità assistenziale) già presente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento