D’E.M. Venice Art Gallery: la vetrina d'arte nel cuore di Mestre | VIDEO

Fondata nel 2016 dall'art manager Elena Petras Duleba, la galleria espone le opere dei 106 partecipanti alla prima edizione del concorso artistico "D’E.M.miniGold". La mostra può essere visitata fino al 18 febbraio, previo appuntamento, nei giorni feriali dalle ore 10.00 alle 18.00.

La galleria del Leone 

D’E.M. Venice Art Gallery è una delle più innovative gallerie d’arte italiane: un salotto della cultura che apre le proprie porte ad artisti, fotografi, poeti e a tutti coloro che fanno della creatività la propria missione di vita. 

Promotrice di arte visiva, cultura e intrattenimento, la galleria – situata a Mestre, in Via Cappuccina 15 – è stata fondata nel 2016 da Elena Petras Duleba, art manager con una lunga esperienza internazionale nel mondo delle attività culturali, la cui passione per l’arte è stato motore principale per la realizzazione di questa impresa: «Il mio desiderio era quello di portare il simbolo del leone veneziano anche nel cuore di Mestre» racconta. 

La galleria è stata pre-inaugurata, nella sua prima sede di via Dante a Mestre, durante l’estate del 2017, con la presentazione della mostra Contemporary Visions, e poi inaugurata ufficialmente alla presenza dello storico dell’arte Vittorio Sgarbi e del Grande Maestro Alexander Kanevsky, ospite d’onore. Ad oggi ha ospitato più di 271 eventi, tra i quali l’internazionale Premio Mestre Pittura, patrocinato dal Comune di Venezia e organizzato dall’On. Cesare Campa, presidente del Circolo Veneto. Nel 2019, grazie al patrocinio e alla collaborazione dei Beni Culturali, A.v.a. e Consolato dell’Uruguay, ha inoltre aperto due sedi espositive a Venezia: la Santa Croce Boutique e Charming Santa Fosca.

«L’amore che provo per Venezia, con la sua bellezza e la sua cultura, è stato il motore che mi ha spinta a fondare questa galleria – racconta Elena –. La D’E.M. non è solo un ente espositivo di mostre ed eventi, ma è molto di più: lo spirito è infatti quello di creare una rete tra artisti ed intellettuali, motivo per cui siamo aperti a qualsiasi tipo di collaborazione. Vogliamo dare importanza al rapporto umano, alle relazioni. Proprio con questo spirito ho pensato di fondare questa galleria d’arte. È stato un progetto che ha richiesto molta fatica e determinazione – continua –, ecco perché ci tengo a ringraziare tutti gli enti e i collaboratori che rendono così viva questa iniziativa».

Il concorso D’E.M.miniGold

Negli ultimi mesi la D’E.M. Venice Art Gallery ha offerto ad artisti e collezionisti la possibilità di promuovere le proprie opere all'interno di un'esposizione dedicata esclusivamente ai piccoli formati: a novembre 2020 è stata infatti lanciata la prima edizione del concorso D’E.M.miniGold, che ha riscosso notevole successo e ha raccolto l’adesione di ben 106 artisti provenienti anche dall’estero. «Io e la giuria – composta dallo storico dell'arte Lorenzo Renzulli, dai critici Giancarlo Da Lio, Giorgia Pollastri, Siro Perin, Barbara Bortot, Marco Dolfin, Angelo Dolce, dagli appassionati d'arte Franco Battanoli e Daniele Minotto, e dalla stessa Elena Duleba – siamo orgogliosi di annunciare che tutti i partecipanti sono risultati vincitori».
Nessun vincolo di partecipazione: le opere pervenute alla D’E.M. sono elaborati di qualsiasi tipo, dalla pittura alla fotografia fino alla scultura, all’arte grafica e all’acquerello. 

Gli stili eterogenei e ricercati delle sperimentazioni artistiche in piccolo formato sono ora esposti in una mostra presso la stessa galleria fino al 18 febbraio: «Purtroppo a causa della pandemia non abbiamo potuto fare un’inaugurazione ufficiale. Le opere, tuttavia, possono essere ammirate, previo appuntamento, dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle 18.00» spiega Elena. 

«Hanno partecipato maestri d’arte e artisti emergenti di grande talento. La D’E.M. ha dimostrato che, nonostante il brutto periodo che stiamo attraversando, si può comunque condividere la bellezza attraverso l’arte. Questa prima edizione del concorso ha messo in luce la speranza delle persone e la loro voglia di reagire alle avversità attraverso la creatività: per questo motivo ci tengo a ringraziare tutti i partecipanti. L’arte vince e resta sempre, come la cultura e la bellezza» conclude Elena. 

partecipanti-2

partecipanti2-2partecipanti3-2partecipanti33-2

Si parla di

Video popolari

D’E.M. Venice Art Gallery: la vetrina d'arte nel cuore di Mestre | VIDEO

VeneziaToday è in caricamento