Il design di Iuav vince tre premi all’IIID Award 2020

Riconoscimenti da parte dell'Istituto Internazionale per l'Information Design per le eccellenze a livello internazionale

L'università Iuav di Venezia ha ottenuto tre riconoscimenti agli IIID Awards 2020, i premi che l'Istituto Internazionale per l'Information Design – IIID attribuisce ogni tre anni alle eccellenze a livello internazionale. A partecipare al contest sono stati tre progetti sviluppati dall'ateneo veneziano, nell'ambito dell'economia circolare e della sostenibilità, ognuno dei quali ha ottenuto un premio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I progetti premiati

  • Gold Award / sezione Sustainability, Economia Circolare: workshop di Laura Badalucco e Paola Fortuna con 29 studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale in Design svolto nel luglio 2019 all'interno del progetto FSE "Opportunità: Sinergie Circolari per un Mercato efficiente" (responsabile scientifico Francesco Musco). Il workshop ha studiato soluzioni per spiegare alle persone cosa sia realmente l'economia circolare e quali strategie promuova.
  • Silver Award / sezione Sustainability, Green Iuav - Bilancio di sostenibilità di Ateneo: progetto grafico di Simone Cavallin, Francesca Cavani e Filippo Papa, studenti del Corso di laurea magistrale in Design, insieme al Servizio Comunicazione Iuav con un approccio interdisciplinare. Il progetto ha coinvolto docenti, studenti, ricercatori e il personale tecnico amministrativo per riflettere sulle pratiche di sostenibilità Iuav e informare sulle numerose azioni sostenibili svolte dall’ateneo.
  • Silver Award / sezione Editorial, dueminuti. Atlante storico di Emergency: progetto sviluppato nel Laboratorio di design della comunicazione del Corso di laurea magistrale in Design, tenuto da Luciano Perondi, Paola Fortuna e Simona Morini con Lorenzo Toso e con la partecipazione di Mara Rumiz / Emergency. Il progetto, in collaborazione con Emergency, ha portato alla creazione di un atlante storico dal titolo “dueminuti”, in forma di libro, di sito web, di gioco da tavolo e di allestimento, che visualizza i dati statistici e cartografici dell'impegno di Emergency e li integra con gli aspetti espressivi della grafica. Due minuti è un tempo che indica un risultato preciso: ogni 2 minuti viene curata una persona da Emergency.

La cerimonia di premiazione si svolgerà on line il 28 luglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Un festival del cicchetto a Mestre: «Tradizione gastronomica, offerta turistica di qualità»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento