menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caldo, stanchezza fisica e qualità dell’aria: disagio intenso sulle zone costiere

La Protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati rilevati dal Centro meteorologico di Teolo dell'Arpav

La Protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati rilevati dal Centro meteorologico di Teolo dell'Arpav, informa che domani, mercoledì 22 luglio, le temperature massime non avranno notevoli variazioni ma ci sarà la tendenza ad aumento dei livelli di umidità che determineranno un lieve peggioramento delle condizioni di disagio fisico che diverrà intenso sulla costa, debole/moderato, a tratti intenso, su pianura e zone pedemontane, assente sulle zone montane. La qualità dell'aria sarà buona/discreta, localmente scadente.

Previsioni

Per giovedì 23 luglio si prevedono poche variazioni nelle temeprature massime, ma le condizioni di maggiore variabilità potranno determinare un lieve miglioramento. Venerdì un generale calo termico, anche marcato, determinerà un netto miglioramento delle condizioni di disagio fisico. La qualità dell'aria sarà buona/discreta. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito della protezione civile comunale:  https://www.comune.venezia.it/it/content/ondate-calore

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento