Caldo, stanchezza fisica e qualità dell’aria: disagio intenso sulle zone costiere

La Protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati rilevati dal Centro meteorologico di Teolo dell'Arpav

La Protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati rilevati dal Centro meteorologico di Teolo dell'Arpav, informa che domani, mercoledì 22 luglio, le temperature massime non avranno notevoli variazioni ma ci sarà la tendenza ad aumento dei livelli di umidità che determineranno un lieve peggioramento delle condizioni di disagio fisico che diverrà intenso sulla costa, debole/moderato, a tratti intenso, su pianura e zone pedemontane, assente sulle zone montane. La qualità dell'aria sarà buona/discreta, localmente scadente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Previsioni

Per giovedì 23 luglio si prevedono poche variazioni nelle temeprature massime, ma le condizioni di maggiore variabilità potranno determinare un lieve miglioramento. Venerdì un generale calo termico, anche marcato, determinerà un netto miglioramento delle condizioni di disagio fisico. La qualità dell'aria sarà buona/discreta. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito della protezione civile comunale:  https://www.comune.venezia.it/it/content/ondate-calore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento