Aperto il cantiere per il distretto del commercio «Marghera & Malcontenta»

Confcommercio: «Uno strumento per dare valore e cogliere le risorse del tessuto urbano»

Si è aperto il cantiere per la progettazione e la costituzione di un Distretto Urbano del Commercio dedicato alla valorizzazione del tessuto  commerciale di Marghera, che interesserà però anche Malcontenta. Entro gennaio potrebbe già essere sottoscritto un documento di parternariato e del progetto generale di distretto da affiancare ai distretti già attivati nel comune di Venezia, aggiungendo così a Mestre Centro e Zelarino una terza «polarità urbana»: la Città Giardino di Marghera e Malcontenta. 

Quartiere Giardino

Il distretto rappresenta un’opportunità “storica” per Marghera e Malcontenta. Infatti, il secolare quartiere delle fabbriche, oggi divenuto residenziale, con provvedimento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali del 23 luglio 2018, dopo un iter di oltre 20 anni è stato riconosciuto con la denominazione «Quartiere Giardino»  e dichiarato «di notevole interesse pubblico» e quindi ambiente urbano soggetto a particolare attenzione per la tutela economica e sociale e destinatario di opportune azioni di valorizzazione, secondo quanto prevedono le normative nazionali e comunitarie, soprattutto per preservare e rendere  sempre più fruibili a cittadini e turisti l’identità e il tessuto economico e sociale, a partire dalla presenza di attività commerciali di prossimità, di servizio ed artigianali, del mercato bisettimanale.

Il gruppo di lavoro

In questi giorni si insedierà un primo gruppo di lavoro, supportato dal Laboratorio dei Distretti Metropolitani, coordinato da tecnici di Town Centre management, tutte risorse messe in campo da Confcommercio Venezia. La prima fase di progettazione sarà supportata anche da uno specifica misura per attivare iniziative di rigenerazione e riqualificazione urbana.

Potrebbe interessarti

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • Zanzare: i migliori repellenti naturali per allontanarle

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

  • Diventare persone mattiniere? Ecco come fare

I più letti della settimana

  • Si tuffa nel Piave: trascinato via dalla corrente scompare un ragazzo veneziano

  • Schianto fra 3 macchine, persone soccorse dal Suem 118 e portate all'ospedale

  • È morto Alex Ruffini, fotografo veneziano del grande rock

  • Pozzecco e la sconfitta: «Al Taliercio non si può giocare. Andate affanculo: spero di perdere la prossima»

  • Schianto in A27, auto fuori strada finisce in un campo: ferite due veneziane

  • «Addetti alla sicurezza non in regola»: il questore mette i sigilli al King's di Jesolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento