Attualità Carpenedo

Donazione da l'associazione "Ciani Forever" : 300 felpe alla Casa dell'Ospitalità e alla Caritas

La consegna delle felpe è avvenuta per mano della realtà nata due anni fa che ha già operato numerosi interventi nel campo sanitario e sociale. Destinatari della donazione le due strutture di Mestre e Carpenedo

Trecento felpe da distribuire alle persone accolte dalla Casa dell'Ospitalità di Mestre e alla Caritas di Carpenedo. E' il frutto della donazione fatta dall'associazione mestrina "Ciani Forever" nei giorni scorsi che si aggiunge ad altre iniziative solidali, come la distribuzione dei pacchi alimentari e delle confezioni natalizie, che si sono susseguite anche durante le festività e che hanno visto protagonista il mondo associativo e delle parrocchie in collaborazione con il Comune di Venezia e l'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini.  

La consegna

La consegna delle felpe è avvenuta per mano di "Ciani Forever", realtà nata due anni fa e che nel pur breve tempo di vita ha già operato numerosi interventi nel campo sanitario e sociale. Nel consegnare le felpe alla Casa dell'Ospitalità il presidente dell'associazione Roberto Pistolato ha ribadito, insieme a parte del direttivo, l'impegno nei confronti dei più deboli e fragili. «Quest'anno a causa della pandemia - hanno sottolineato i rappresentanti - l'associazione non ha potuto organizzare il "Ciani Live Aid" e si è quindi concentrata nella raccolta fondi da sponsor privati che hanno risposto in modo generoso». «Quella di 'Ciani Forever' - ha detto l'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini - è l'ennesima dimostrazione che il tessuto cittadino è vitale e attento alle necessità del prossimo, specialmente quando è in condizioni di difficoltà. Il Comune di Venezia plaude all'iniziativa che bene si integra nel sistema organizzato dei servizi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donazione da l'associazione "Ciani Forever" : 300 felpe alla Casa dell'Ospitalità e alla Caritas

VeneziaToday è in caricamento