menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: donazione all'ospedale

Foto: donazione all'ospedale

Conad finanzia la formazione specialistica di un medico della Pediatria del Civile

Il contributo di 1600 euro del supermercato e dei suoi clienti al servizio del reparto dell'ospedale di Venezia

Conad per la Pediatria del Civile: attraverso una donazione il supermercato di Santa Croce finanzia la formazione specialistica di uno dei medici del reparto dell’ospedale di Venezia che si prende cura dei pazienti più giovani. La somma donata, 1600 euro, è il frutto di una raccolta fondi realizzata dal negozio e dai suoi clienti, finalizzata appunto a sostegno della Pediatria diretta dal dottor Maurizio Pitter. «Grazie alla cifra raccolta e donata – spiega il primario – il nostro medico dottor Luca Ecclesio Livio frequenterà per un anno un master in gestione delle urgenze ed emergenze pediatriche. Acquisirà un’ulteriore specializzazione che sarà messa quindi al servizio del reparto e dei nostri giovanissimi ospiti».

La collaborazione

«Riceviamo questo regalo – ha sottolineato il direttore dell’Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben – sottolineando come anche in questo caso sia significativa la collaborazione piena tra chi dona e chi riceve: più ancora che una strumentazione, era utile in questo momento la possibilità di accrescere le competenze dell’équipe, e gli amici di Conad non si sono tirati indietro, raccogliendo i fondi necessari e ‘sposando’ la destinazione suggerita dal primario con grande sensibilità». L’Ulss 3 Serenissima ha ringraziato l’associazione “Papà Renzo”, che anche in questa occasione, come associazione di riferimento della Pediatria del Civile, ha fatto da tramite tra i donatori e il reparto.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento