Dono ad arte

Segnaliamo l'iniziativa dello Studio Gianmaria Potenza "Dono Ad Arte" _ Campagna Fondi Emergenza Coronavirus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"Dono Ad Arte è un progetto dello Studio Gianmaria Potenza, pensato per promuovere attraverso l'arte del Maestro la campagna di raccolta fondi a sostegno del Sistema Sanitario della Regione Veneto, per far fronte alle difficoltà causate dal Covid-19. Cinque serigrafie della serie dei Tarocchi sono state donate da Gianmaria Potenza a favore dell’iniziativa. Il costo di ogni serigrafia è € 500,00 e il ricavato della vendita sarà devoluto interamente al fondo "Sostegno Emergenza Coronavirus" della Regione Veneto. Sul sito www.gianmariapotenza.it sono pubblicate tutte le opere disponibili e in costante aggiornamento, insieme a foto, news e approfondimenti sul lavoro del Maestro. Se interessati a partecipare, è sufficiente inviare una email a studio@potenzagianmaria.it, comunicando il titolo dell'opera che si desidera acquistare. Le opere selezionate sono parte della raccolta di 22 serigrafie (50x70 cm) firmate da Gianmaria Potenza tra il 1989 e il 1991, in tirature limitate, di cui 99 numerate con numeri arabi, 40 con numeri romani e 10 prove d’artista, e stampate fino a 40 passaggi su carta Fabriano con inserimento di metalli. Le serigrafie messe a disposizione dall'artista sono "GLI AMANTI", "LA MORTE", "LA GIUSTIZIA", "RUOTA DELLA FORTUNA" e "IL PAPA". "La scelta delle opere non è stata casuale. Abbiamo ragionato proprio sul significato di ciascun Arcano nel contesto di questa difficile situazione, soprattutto alla luce dell'interpretazione data dal Maestro, che è sempre positiva, come tutta la sua arte. La Morte per esempio è in realtà un messaggio di speranza e positività per il futuro perché esprime cambiamento radicale, rinnovamento profondo e completo" - Commenta Valeria Loddo, Direttrice Artistica dello Studio. Recentemente, la serie de I TAROCCHI è stata protagonista di due esposizioni in Russia, al Museo dell’Arte del XX e XXI Secolo di San Pietroburgo (Novembre-Dicembre 2019) e al Museo Regionale d’Arte di Vologda (Dicembre-Gennaio 2020). In Febbraio ha inaugurato invece la tappa veneziana del tour, all’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia. Purtroppo, sono sospese per il momento le date milanesi. “I 22 Arcani Maggiori, ognuno dei quali simboleggia una tappa nella vita e nel cammino dell’uomo, sono rappresentati come personaggi, busti, volti caratterizzati da acconciature che ne evidenziano la natura. I Tarocchi diventano quindi vere e proprie maschere indossate dall’uomo che recita il gioco dei ruoli nel corso della propria esistenza. Questa visione mette in evidenza da un lato la relatività di ogni punto di vista e la temporaneità dei singoli ruoli, dall’altro la centralità dell’essere umano come interprete della realtà in cui è immerso.” M. Canducci e A. Ascari in Gianmaria Potenza, I Tarocchi (Electa 1990, pp 23-67) Comunicato rilasciato da: POTENZA STUDIO Ufficio Stampa Dorsoduro 1450, 30123 Venezia +39 041 5287266 studio@potenzagianmaria.it www.gianmariapotenza.it"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento