Jesolo, un nuovo medico di base per far fronte all'emergenza: entra in servizio il dottor Di Bari

"Acquisto" della Ulss 4 per i cittadini del litorale, sarà operativo dal 2 maggio. Disagi terminati per i pazienti che erano stati dirottati provvisoriamente a Cavallino-Treporti

Tra qualche giorno entrerà in servizio a Jesolo un nuovo medico di medicina generale, che permetterà di risolvere il disagio per alcuni residenti dirottati verso gli ambulatori di Cavallino-Treporti, avendo i medici di Jesolo già raggiunto il numero massimo di utenti consentito da legge. Il nuovo medico è il dottor Dario Di Bari in arrivo dal territorio di Caorle; sarà operativo dal 2 maggio in piazzetta Fanti del Mare 14 a Jesolo paese, in una palazzina dove svolgono attività anche altri medici di famiglia. Il dottor Di Bari colmerà dunque il “vuoto” improvviso determinatosi dopo l’assenza di 4 medici di famiglia in quattro mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come funziona

Gli jesolani potranno scegliere il nuovo medico a partire dal 2 maggio. La scelta potrà avvenire online, utilizzando il modulo presente nella pagina della modulistica del sito aulss4.veneto.it. In alternativa i residenti potranno recarsi agli sportelli di anagrafe sanitaria di Jesolo (via Levantina 104) dal lunedì al venerdì con orario 9.00-12.30, oppure nei pomeriggi di mercoledì 2 o mercoledì 9 maggio con orario 15.00 - 17.00. Si ricorda che scelta del nuovo medico può essere effettuata anche negli altri sportelli di anagrafe sanitaria dell’Ulss4, come a San Donà di Piave, Cavallino-Treporti, Caorle o Portogruaro, nei rispettivi orari di apertura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un nuovo mini focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Mestre: anziano all'ospedale

  • Gli aggiornamenti sui casi di coronavirus

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Il turismo in Veneto sta andando male, dice Federalberghi

  • Scoperto un traffico di ragazze schiavizzate e costrette a prostituirsi in strada

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento