La Luna rossa incanta Venezia, sguardi al cielo per lo spettacolo del secolo

Un evento astronomico raro: momento clou tra le 22 e le 23 con l'eclissi totale durata complessivamente oltre un'ora e mezza e in condizioni meteo ottimali. E' stata subito magia

Foto di Davide Busetto

Una notte spettacolare, un'eclissi, la più lunga del secolo, che ha incantato e catturato sguardi per oltre un'ora e mezza verso il cielo. Protagonista la Luna, di colore rosso scuro, ben visibile anche a Venezia che si è andata lentamente oscurando fino a tornare tonda e luminosa, dopo mezzanotte.

Milioni le persone a testa in su venerdì sera. Un evento rarissimo, quello anticipato dagli esperti, che ha offerto la possibilità di osservare anche Marte, apparso più grande del solito, Giove e Saturno, grazie ai telescopi. L'eclissi, nel nostro Paese si è vista particolarmente bene e anche questo ha accresciuto curiosità e l'interesse.

Il colore rosso

La colorazione rossa del satellite è stata determinata dalla sua posizione rispetto alla Terra, che trovandosi tra Sole e Luna ha proiettato sulla stessa un cono d'ombra. Marte invece appariva più grande, trovandosi nella posizione opposta rispetto al Sole e alla minima distanza dal nostro pianeta. 

37874915_1899204060142053_5770743034140426240_n (1)-3

Porte aperte di osservatori e planetari in tutta Italia, che hanno messo a disposizione attrezzature per visualizzare meglio l'eclissi, anche se è stata ben visibile a occhio nudo e senza necessità di protezione della vista. Non resta che attendere il prossimo spettacolo, tra i prossimi previsti dagli esperti (foto sopra di Claudio Vianello).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento