Ecocentri: di nuovo aperti ma solo su prenotazione

Rimozione dei rifiuti di grandi dimensioni di nuovo attiva a partire da lunedì 20 aprile ma seguendo specifici accorgimenti

Lunedì 20 aprile i 39 ecocentri del territorio gestiti da Veritas e Asvo apriranno di nuovo al pubblico. Si potrà accedere alle strutture per la rimozione dei rifiuti di grandi dimensioni, però, solo previa prenotazione al numero verde 800.811.333 (lun-ven 8.30-17.00). Chiamando il numero e selezionando l'opzione "prenotazione ecocentro" si verrà messi incontatto con un operatore che chiederà nome, cognome, codice utente (reperibile dalle bollette) e l'indirizzo di residenza. A questo punto verrà fissato il giorno e l'orario dell'accesso.

Gli ecocentri rispetteranno i normali orari di apertura previsti prima delle chiusure anti Covid-19 che si potranno consultare sui siti dei comuni di appartenenza o sul sito internet delle due società che li gestiscono, Veritas e Asvo. Per gli ecocentri gestiti direttamente da qualche comune, sarà l'amministrazione locale a fornire tutte le informazioni.

«Per evitare assembramenti e rendere sicuri gli ecocentri, l’accesso avverrà solo mediante prenotazione. - spiega il direttore generale di Veritas, Andrea Razzini - Basterà telefonare al numero verde a partire da giovedì 16 aprile, così da poter facilitare e velocizzare l’accesso e i conferimenti agli ecocentri. Restano sempre vigenti le norme di igiene e di prevenzione che prevedono lavaggio frequente delle mani e loro igienizzazione mediante gel sanitari o uso dei guanti e uso delle mascherine, oltre ad una periodica sanificazione degli ambienti frequentati».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta attiva, in ogni caso, la raccolta di rifiuti ingombranti a domicilio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Coronavirus, il bollettino di oggi: dati del contagio in Veneto e provincia di Venezia

  • Marea a 135, meteo in peggioramento: le paratoie si alzeranno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento