Attualità

Emergenza sangue all'ospedale dell'Angelo, l'Avis lancia l'appello: "Donate"

Settimane in cui nel presidio mestrino si stanno registrando carenze dei gruppi A negativo e 0 negativo. L'associazione invita i donatori ad anticipare i propri appuntamenti

C’è carenza di sangue in queste settimane. Dal centro trasfusionale dell’ospedale all’Angelo di Mestre stanno registrando una carenza di gruppi A- (A negativo) e O- (zero negativo). L'appello di Avis a tutti i donatori, soprattutto con queste caratteristiche, è quello di prenotare quanto prima la donazione.

Per donare

Se si è un donatore periodico, si può annotarsi sul sito www.prenotadonazione.it, oppure, per chi volesse diventare donatore e avere l’idoneità, si può chiamare allo 041-9656361 dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12. Ci si può recare anche ai centri trasfusionali degli ospedali diChioggia (041 5534413), Venezia (041 5294576), Cavarzere (0426 316483), Dolo (041 5133226), Jesolo (0421 388700), Mirano (041 5794311), Noale (041 5896811), Portogruaro (0421 764501) e San Donà (0421 227480).

Le caratteristiche del donatore

Per candidarsi a diventare donatore, si deve avere tra i 18 e i 60 anni di età e chiunque desideri donare per la prima volta dopo i 60 anni, può essere accettato a discrezione del medico responsabile della selezione. La donazione di sangue intero da parte di donatori periodici di età superiore ai 65 anni può essere consentita fino al compimento del 70esimo anno previa valutazione clinica dei principali fattori di rischio età correlati. Il peso non deve essere inferiore ai 50 chilogrammi e lo stato di salute dev’essere buono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sangue all'ospedale dell'Angelo, l'Avis lancia l'appello: "Donate"

VeneziaToday è in caricamento