Venerdì, 19 Luglio 2024

A Mirano torna la tradizionale Fiera de l’Oca in Piazza | VIDEO

La manifestazione si terrà sabato 12 e domenica 13 novembre 2022: per due giornate la piazza di Mirano sarà animata da una ricostruzione storica di una fiera di inizio ‘900

Sabato 12 e domenica 13 novembre 2022 tornerà a Mirano l’ormai tradizionale appuntamento con la Fiera de l’Oca e il Zogo de l’Oca in Piazza, la manifestazione promossa dalla Pro Loco di Mirano con il patrocinio della Regione e del Comune di Mirano.

Una ricostruzione storica di una fiera di inizio ‘900: per due giorni il centro storico della città tornerà all’inizio del secolo scorso, nell’atmosfera ricreata fin nei minimi particolari delle vecchie feste di paese, con bancarelle, spettacoli di strada e divertimenti di ogni genere.

Come da tradizione, grande attesa per l'appuntamento clou della manifestazione: domenica 13, nel pomeriggio, Mirano e le sue frazioni riscopriranno il gioco dell’oca sfidandosi con divertenti prove a colpi di dado attorno all’ovale della piazza.

L’oca è protagonista in ossequio al detto veneziano Chi no magna l’oca a San Martin no fa el beco de un quatrin, chi non mangia l’oca a San Martino non fa il becco di un quattrino. Il gioco, la ricostruzione storica, l’enogastronomia tipica affondano le radici nella tradizione, che vedeva in quel periodo dell’anno la carne del pennuto diventare così grassa e tenera da sciogliersi in bocca. E, in un’epoca in cui i proprietari terrieri di Mirano erano in gran parte ebrei e non potevano mangiare maiale, l’oca divenne presto la regina, non solo del cortile, ma anche della tavola.

Tutte le informazioni sono disponibili online

Per il Zogo de l’Oca: posti a sedere in tribuna numerata coperta a pagamento (prevendita in via Gramsci n. 80, tel. +39 041 432433, e biglietteria aperta durante la Fiera), posti in piedi ad ingresso libero.

Il programma

Sabato 12 novembre

ore 15.30: Apertura Fiera de l'Oca con l'Ocaria e il mercato dell'Oca (ingresso libero)

ore 16.00: Spettacoli di strada, teatro dei burattini, saltimbanco, musici, giocolieri, mimi, artisti di strada, attori (Toca Mi, Trampoli di Acqualta teatro di strada, Ruvidoteatro di Matelica); apertura Oca Park per bambini e Gioco de l'Oca per i più piccoli.

Domenica 13 novembre

ore 9.30: Riapertura Fiera de l'Oca con l'Ocaria e il Teatro di Strada

ore 11.00: La Cuccagna (pregioco per assegnazione ordine partenza con gli atleti del Gruppo Serenissima)

Dalle ore 12.00: Risotto d'oca e ravioli d'oca

ore 15.00: Sfilata dei figuranti  e Zogo de l'Oca in Piazza

Modifiche della circolazione

Divieto di transito e di sosta con rimozione forzata dei veicoli dalle ore 13.30 di venerdì 11 alle ore 6.00 di lunedì 14 novembre in piazza Martiri, via XX Settembre, via Castellantico dal civico 1 al civ. 5, piazzale Pio XII, via Bastia Entro, via Bastia Fuori dal civico 1 al civ. 45, via Barche dal civico 1 all’intersezione con piazzale Garibaldi.

Sarà riservato ai camper il parcheggio pubblico di via Belvedere dalle ore 20.00 di venerdì 11 novembre alle ore 24.00 di domenica 13 novembre 2022, per gli altri veicoli la sosta sarà vietata.

oca-2

Si parla di

Video popolari

VeneziaToday è in caricamento