Tamponi al rientro da Paesi a rischio Covid, 453 nell'Ulss3

Oltre a 146 tamponi in Ulss4: 95 San Donà di Piave e 51 a Portogruaro. Nei due giorni, ferragosto e domenica, complessivamente sono stati 381

Protezione civili in supporto a Favaro per i tamponi al rientro dalle vacanze

In due giorni in Veneto oltre 12 mila turisti sono stati sottoposti al loro rientro dalle vacanze a tampone per verificare la positività o meno al coronavirus; 453 tamponi in Ulss3: Mestre 127, Noale 143, Dolo 120, Chioggia 33, Venezia 30 a cui si aggiungono i 388 effettuati all'aeroporto Marco Polo di Venezia. Nei due giorni i tamponi complessivi sono stati 2156. Nell'Ulss4 invece, i test per la ricerca del Covid somministrati sono stati oltre a 146: 95 San Donà di Piave e 51 a Portogruaro. Nei due giorni, ferragosto e domenica, complessivamente sono stati 381.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protezione civile in campo, al distretto sanitario di Favaro Veneto, per assistere i cittadini in fila per sottoporsi al tampone al rientro dalle vacanze dai paesi a rischio Covid, in base alle disposizioni del ministro della Sanità. I volontari nella mattinata di domenica 16 agosto, hanno prestato un'attività di assistenza ai cittadini in fila: è stata allestita una tenda ombreggiante, sono state messe a disposizione alcune panche e distribuite bottigliette d'acqua alle persone in coda, in attesa del proprio turno. Tutti coloro che fanno rientro da Spagna, Grecia, Malta e Croazia potranno rivolgersi per il tampone dalle 7 alle 13 alle sedi Ulss 3: distretto 1, ex ospedale Giustinian, Dorsoduro 1454;  distretto 2 a Favaro Veneto, via della Soia 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento