rotate-mobile
Attualità Jesolo

Un plafond da 50 milioni di euro per sostenere gli stabilimenti balneari del Veneto

L’intesa è stata presentata ieri agli operatori jesolani del settore

È stato stanziato un plafond da 50 milioni di euro destinati agli stabilimenti balneari del Veneto, per sostenerli nelle richieste di rinnovo della concessione demaniale. Il Gruppo Bcc Iccrea ha siglato la partnership con Unionmare Veneto, che rappresenta i 140 operatori del settore balneare del Veneto, per sostenere finanziariamente gli associati nella fase di profondo cambiamento normativo che determinerà, nei prossimi anni, un impatto significativo per lo sviluppo del comparto.

«Il turismo balneare è una risorsa fondamentale, oltre a essere una filiera che oggi deve essere sostenuta con strumenti puntuali ed efficaci - ha commntato Francesco Beninato, responsabile Area Territoriale Mercato del Nord Est di Iccrea Banca -. Come Gruppo Bcc Iccrea, insieme alle filiali sul territorio, diamo concretezza al nostro impegno per assistere gli stabilimenti balneari e auspichiamo che questa iniziativa possa rappresentare l’inizio di altri percorsi lungo tutta Italia». Uno strumento  per mettere in condizione le aziende di essere pronte, al più presto, ad affrontare i futuri ed ormai inevitabili, percorsi dì evidenza pubblica. «Un grande lavoro di squadra con tutto il sistema Confcommercio Venezia, una risposta di sistema per dimostrare ancora una volta l’importanza strategica di questo comparto negli equilibri economici del nostro territori», ha detto Alessandro Berton, presidente di Unionmare. Soddisfazione anche da parte di Alessandro Rizzante, vicepresidente Fidi Impresa & Turismo Veneto: «Un accordo che dimostra ancora una volta la forte coesione che c’è all’interno del nostro sistema confederale - ha detto -. Saper fare sinergia tra le strutture associative, il Confidi e le banche del territorio per sostenere le nostre imprese impegnate nel settore balneare, è fondamentale per rafforzare e sostenere il sistema turistico del Veneto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un plafond da 50 milioni di euro per sostenere gli stabilimenti balneari del Veneto

VeneziaToday è in caricamento