rotate-mobile
Attualità

Food & drink award: Le Cantine dei Dogi ottiene il premio "Best wine" per il quinto anno consecutivo

Grande soddisfazione per Ezio e Vanni Berna, titolari dell'attività di Mirano: «Premiata una sinergia che si conferma vincente»

I Food&Drink Awards, del magazine inglese Lux Life, assegnano all'enoteca Cantine dei Dogi il "Best wine retail business Italy award 2022". Un premio che l'attività, con sede a Mirano, ottiene per il quinto anno di seguito, per la soddisfazione ai proprietari Ezio e Vanni Berna: «Riconoscimenti di questo livello fanno sempre piacere - commentano -. Vincere questo premio per cinque anni consecutivi ci rende orgogliosi e felici del cammino che stiamo facendo, ci riempie di orgoglio e ci spinge a lavorare con ancora più impegno e passione».

La ricetta del successo? «Una serietà impeccabile in ogni particolare del processo lavorativo, l'attenzione estrema per tutti i collaboratori, un servizio che non dimentica mai di riproporre la ricchezza e la storia del territorio in cui agisce. Ma anche, e soprattutto, un'attitudine alla ricerca che da sempre punta sulla collaborazione con realtà ancora emergenti, nelle quali vale la pena credere, del panorama vitivinicolo italiano ed internazionale».

L'enoteca Cantine dei Dogi è rinomata per la sua specializzazione nella consulenza e nella stesura delle carte dei vini di enoteche, ristoranti, trattorie, wine bar ed hotel. Un ruolo chiave è svolto proprio dal rapporto con le piccole realtà emergenti nel panorama vitivinicolo italiano ed europeo, peculiarità che permette ai fratelli Berna di interagire con aziende che tramandano da generazioni prodotti tipicamente legati al territorio di provenienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Food & drink award: Le Cantine dei Dogi ottiene il premio "Best wine" per il quinto anno consecutivo

VeneziaToday è in caricamento