Attualità

Francesco Zerilli è il nuovo dirigente della Polfer del Veneto

Prenderà il posto di Rosa Romano, che è stata nominata questore di Fermo

Si è insediato ieri a Venezia Francesco Zerilli, recentemente promosso dirigente superiore, che andrà al comando del compartimento di Polizia Ferroviaria per il Veneto al posto di Rosa Romano, che a sua volta è stata nominata questore di Fermo. 

Originario di Roma, 55 anni compiuti a maggio, Zerilli è entrato in polizia nel 1990. Ha iniziato il suo percorso nel nucleo operativo centrale sicurezza, dove ha partecipato a numerose operazioni per la cattura di pericolosi latitanti e all’attività di antiterrorismo.

Nella metà degli anni ’90 è entrato a far parte della squadra mobile di Roma e, in seguito, ha svolto attività di raccolta informazioni nell’ambito dell’antiterrorismo e della protezione dei connazionali all’estero. E' stato in servizio, poi, a Bologna, a Livorno e alla guida del 1° commissariato di Roma - Trevi Campo Marzio. Infine, è stato direttore della scuola per il controllo del territorio di Pescara. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Zerilli è il nuovo dirigente della Polfer del Veneto

VeneziaToday è in caricamento