Marghera, nuovo attacco di ladri e vandali nella stessa sede colpita l’altra notte

Il presidente della Municipalità di Marghera, Gianfranco Bettin, spiega: «Resta insufficiente la protezione di attività preziose»

Nuovo colpo, nella notte, nella scuola “D. e F. Stefani” di Marghera, già teatro la notte di Pasqua dei furti e del raid contro la società di basket GIANTS.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il problema

Il presidente della Municipalità di Marghera, Gianfranco Bettin, spiega: «Questa volta è toccato a "Save the children", presente nel plesso da alcuni anni. La modalità è la stessa dei furti delle ore precedenti. Nella più parte dei casi, poi, il sistema d’allarme è del tutto assente ed è del tutto probabile che, prossimamente, siano tali strutture - municipio, sede civica, servizi, biblioteca ecc. - bersaglio dei ladri. Ciò accade, ripetiamo, da quando il Comune ha sottratto alle Municipalità la possibilità di stipulare contratti anche in questo campo, contratti che prima prevedevano l’allarme diretto a centrali di pronto intervento. Un sistema, l’attuale e inadeguato, da cambiare al più presto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento