Tra i migliori

Chocolat e Scaldaferro, gelato al top: si confermano "tre coni" nella guida del Gambero Rosso

Anche nell'edizione 2022 della guida, le due gelaterie veneziane si sono confermate tra le migliori in Italia

Chocolat di Mestre e Gelateria Naturale Scaldaferro di Dolo confermano il loro gelato tra i migliori in Italia, ottenendo "tre coni" anche nella guida "Gelaterie d'Italia del Gambero Rosso" del 2022.

Due gelaterie veneziane con "tre coni"

È stata un'edizione, quella di quest'anno, che ha visto ampliare la rete del gelato di qualità lungo la penisola, con 4 nuove insegne premiate con i "tre coni", mentre sono 461 gli esercizi segnalati con oltre 40 nuovi ingressi. A trionfare, hanno sottolineato i curatori, un gelato «sostenibile frutto di processi produttivi etici e trasparenti, sia per quanto riguarda le materie prime che il packaging: è questo quello che emerso da questa nuova edizione della guida. Un gelato tradizionale ma profondamente autoctono, meno dolce ma non meno goloso.

«La conoscenza dei prodotti e la competenza dei grandi professionisti - ha commentato l'amministratore delegato del Gambero Rosso, Luigi Salerno - hanno reso il gelato un’arte che raggiunge standard qualitativi sempre più elevati. Da sei anni tracciamo questa evoluzione segnalando come sempre il meglio che il panorama italiano di questo settore offre».

Non si è fatto attendere il commento dei titolari del Chocolat di Mestre: «Siamo tutti gelici e molto orgogliosi. - hanno scritto su Facebook - Un grazie enorme a tutto il nostro team per l'eccellente lavoro e il vostro impegno: without you we are nothing».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chocolat e Scaldaferro, gelato al top: si confermano "tre coni" nella guida del Gambero Rosso
VeneziaToday è in caricamento